ROMA-CATANIA, IL FACCIA A FACCIA – Dopo avere scontato tre giornate di squalifica (a causa di uno sputo rifilato a Stephan Lichtsteiner durante la scorsa Juventus-Roma), Erik Lamela è pronto a tornare in campo contro il Catania, probabilmente dal primo minuto. Il trequartista argentino è stato spesso schierato sull’ala sinistra e potrebbe trovarsi contro Marco Motta, una vecchia conoscenza giallorossa. Il ‘Faccia a faccia’ di oggi è dedicato proprio a loro.

NESSUN PRECEDENTE TRA I DUE – Marco Motta ha giocato nella Roma per un anno e mezzo: arrivato durante il calciomercato invernale della stagione 2008/09, avrebbe lasciato la capitale il 26 giugno 2010, per poi venire ceduto alla Juventus, che a sua volta lo ha dato in prestito al Catania il 30 gennaio scorso. Il terzino destro non ha collezionato presenze in bianconero durante il campionato in corso (e quindi ha saltato il doppio confronto con la Roma) ed ha esordito con la maglia rosazzurra soltanto lo scorso 12 febbraio (non è quindi riuscito a giocare nemmeno le due ‘parti’ di Catania-Roma).

RISULTATI RECENTI – Nelle ultime 5 partite che hanno visto Erik Lamela in campo (durante le quali l’argentino ha collezionato complessivamente 229 minuti, segnando 2 gol e fornendo un assist) la Roma ha ottenuto 2 vittorie e 3 sconfitte: ha segnato 11 reti, ma ne ha subite altrettante.
Questi invece i numeri più recenti di Marco Motta: nelle ultime 5 partite da lui giocate (369 minuti collezionati) il Catania ha ottenuto un pareggio e ben 4 sconfitte: la squadra di Montella ha segnato 2 reti e ne ha subite 10.

Gabriele Blandamura

AS Roma Store

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here