romanews-roma-investitore-friedkin-roma

FRIEDKIN ROMA ZANIOLO PELLEGRINI – Non solo il caos della Serie A. I giallorossi vivono anche un momento di incertezza societaria, con Dan Friedkin che sembrava ad un passo e poi il Coronavirus che ha fermato ogni trattativa. L’interesse dell’americano però non si è spento, e ora lo statunitense pianifica la sua eventuale Roma.

Friedkin valuta la Roma 500 milioni

I 700 milioni inizialmente pattuiti per la cessione della Roma hanno lasciato il posto ad una nuova cifra. Ora Friedkin sarebbe pronto a valutare il club 500 milioni. Secondo Milano Finanza, questo significherebbe una perdita di 100 milioni per Pallotta. In ogni caso, qualora il magnate americano subentrasse all’attuale presidente giallorosso, avrebbe a disposizione 85 milioni di euro da investire, grazie anche ad un aumento di capitale. La strategia del capo della Friedkin Group è quella di trattenere i gioielli della rosa, Zaniolo e Pellegrini. Questo nonostante il debito del club capitolino sia stato più alto di cinquanta milioni di euro rispetto a quello stimato dallo stesso Friedkin.

Print Friendly, PDF & Email

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here