NOTIZIE AS ROMA – Un nuovo socio, uno stadio di proprietà e, forse, la quotazionein Borsa. A preannunciare l’imminente svolta del Milan in occasione della presentazione della nuova sede del club, l’Amministratore Delegato Barbara Berlusconi.Stiamo valutando la cessione di un 20-30% del Milan”, ha spiegato, confermando così la già nota volontà della Fininvest, la holding della famiglia Berlusconi che controlla il club rossonero, di trovare un nuovo socio. Un socio di minoranza (perché “l’impegno della famiglia Berlusconi non diminuirà“, assicura Barbara) e funzionale al progetto stadio, altro sogno che a breve verrà tirato fuori dal cassetto, seguendo così le orme della Juventus, che il suo “Stadium” l’ha già, e dell’A.S. Roma, che ha da poco svelato il progetto del nuovo stadio. L’AD ha poi aperto all’eventualità di una quotazione in Borsa. Il Milan andrebbe così a fare compagnia a bianconeri, giallorossi e biancolesti della SS Lazio, già quotate a Piazza Affari.

 

Print Friendly, PDF & Email