DITE LA VOSTRA – Torna lo spazio dedicato a voi utenti, all’interno del quale potrete esprimervi liberamente sulle partite concluse e su quelle in arrivo; una sezione in cui potrete commentare i temi caldi in casa Roma. Ecco i vostri messaggi spediti dopo la vittoria contro l’Atalanta e, soprattutto, a 10 giorni dall’attesissimo derby contro la Lazio!

1/12/1974  Roma  – Lazio 1 – 0, De Sisti, strepitoso avevo 12 anni era il mio primo derby non lo dimenticherò mai, ho lo sfondo sul desktop del PC con De Sisti e Pulici che guardano la palla mentre entra in porta sotto la vecchia  Curva Sud  ” ULTRA’  ROMA” C.U.C.S.
Vorrei cancellare la data del 28/10/1979, avevo poco più di 17 anni e non pensavo che la tragedia di Vincenzo Paparelli si consumasse anche sotto i miei occhi, penso che sia una delle pagine più brutte legata ai derby al quale ho assistito.
Balbo,Cappioli, Fonseca, con Mister Magara, Carletto Mazzone, con noi sotto la Sud,  nà strapazzata così umiliante a livello di gioco non sè mai vista.
sono nato in quel di Centocelle per poi vivere fino a 24 anni al Tufello, oggi vivo a Collecchio in provincia di Parma ho quasi 50 anni un figlio maschio di 23 più Romanista di me, e perdonatemi ma l’amore l’ho trovato con una Laziale. D’alrtonde c’è una massima che dice: LA PERFEZIONE APPARTIENE SOLO A DIO !!!!!
Vi ringrazio per l’opportunità che avete dato ai nostri sentimenti.
Umberto

Il gioco di L.E. sta uscendo fuori. L’unica cosa è di evitare di perdere banalmente il possesso palla in fase di attacco, quando siamo sù con tutti i terzini, ci capita ancora abbastanza spesso e sono dolori… Forza Roma
Stefano da Venezia

Salve a tutti, Vi scrivo da Scordia(CT), sono tifoso della AS ROMA sin  da piccolo, da quando il grande Salvo Basso primo tifoso di Scordia mi  inculco’ questa fede meravigliosa. Penso che il derby lo perdiamo….ma  solo per un discorso di Cabala, OVVIAMENTE mi auguro di no, ma in cuore  mio sono sicuro che La Roma è superiore sia sotto l’aspetto tecnico che  tattico ai Burini. Grazie dell’attenzione è forza ROMA, SEMPRE. Saluti
Marco

Eh…. questo lo perdiamo……..
Paolo

HOLA LUCHO QUE TAL,
SOY MASSIMO MUCHO GUSTO SOY DE ROMA VIVI’ 8 AÑOS EN SUR AMERICA ERES UN GRANDE ENTRENADOR Y LA ROMA SOLO SE AMA. DOMANDA:
NON PENSI CHE LA ROMA DA’ TROPPE OCCASIONI DA GOL AGLI AVVERSARI? E’ CHIARO CON LE GRANDI SQUADRE PIU’ OCCASIONI SI SUBISCONO E PIU SALE LA PERCENTUALE DI SUBURE GOL; NON PENSI SIA IMPORTANTE STRINGERE LA DIFESA AVANTI QUANDI SI SUBISCE UN CONTROPIEDE? QUESTO PER AVERE L’ ANTICIPO E SPEZZARE OGN INIZIATIVA AVVERSARIA
MUCHAS GRACIAS UN ABRAZO
MASSIMO

Dopo la partita vinta dalla Roma con il Parma in trasferta, alla sera durante la trasmissione Domenica Sportiva è stato intervistato Luis Enrique.  Anzichè manifestargli simpatia ed apprezzamento per la vittoria i “grandi esperti” della trasmissione con a capo Ivan Zazzaroni non ha saputo fare altro che snobbarlo e metterlo in difficoltà con domande sul tipo “mi vuole spiegare che gioco è il suo….che non riesco a capirlo”…..e così via. Anche lo scettico Fulvio Collovati non si è comportato da gran signore quale ha la pretesa di essere. La società doveva prendere posizione e da quella domenica non mandare più nessun tesserato per protesta. Ho preferito occupare questo spazio con la predetta criticità perchè ritengo sia importante che a taluni “soloni” da “salotto” si faccia capire che il rispetto di chi lavora onestamente è sempre dovuto. Chi non lo sa riconoscere è solo un cafone.  Grazie dell’attenzione.
Forza Roma!!! Il prossimo anno Luis Enrique sarà osannato da tutti.
Giovanni – Salò (Bs) – Tifoso da oltre 40 anni della Roma (Panetti, Griffith, Corsini, Stucchi, Losi  Guarnacci, ecc.)

Secondo lei Stefano Okaka, ha possibilita’ di essere impiegato , quest’anno nella Roma, oppure andra via a gennaio senza essere mai neanche convocato per una partita di campionato? A  me sembra che il ragazzo sia molto sottovalutato, gli si da dello scarsissimo, senza essere mai stato provato in modo serio. nell’under 21 dove gli è stata data un po di fiducia, si è sempre comportato in maniera egregia, segnando anche qualche bel goal….
Grazie comunque
saluti
Livio

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here