LUTTO ROMA JOSEPH PERFECTION – Shock nel mondo del calcio. Il giocatore classe ’98 Joseph Bouasse Ombiogno Perfection è scomparso a causa di un arresto cardiaco. Il giovane centrocampista camerunese ha fatto parte delle giovanili della Roma dal 2016, ed è stato anche chiamato da Spalletti per qualche allenamento in prima squadra insieme a Totti e De Rossi. La sua è stata una storia particolare. Arrivato alla stazione Termini con la promessa di diventare un calciatore professionista, venne poi notato dal club capitolino in un’amichevole contro il Liberi Nantes, e approdò quindi a Trigoria sotto la guida di Alberto De Rossi.

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Morire a 22 anni non si può… non è giusto come non è giusto tutte le morti giovanili… sarà perché inizio ad avere ormai una certa età ma queste cose mi colpiscono profondamente. Mi rendo sempre più conto di come il destino sia a volte ingiusto. La vita è fatta di tante cose… ma al primo posto vengono salute e fortuna… bisogna ringraziare Dio o chi per lui per ogni giorno che riusciamo a svegliarci e vivere… R.I.P.

  2. Mi spiace molto .. non si dovrebbe morire cosi’ giovani , specialmente se giochi a pallone e sei spesso controllato da dottori e specialisti .. mi dispiace molto per il ragazzo ..

Comments are closed.