romanews-roma-paulo-fonseca-conferenza-stampa
Foto Tedeschi

ROMA VIGILIA HELLAS VERONA – Sta per tornare la Serie A. Sabato alle 20.45 la Roma affronterà l’Hellas al Bentegodi e questo, dunque, sarà il primo giorno di vigilia della nuova stagione. La partenza per Verona è fissata alle 17.30 dall’aeroporto di Fiumicino. Alle 10 c’è stata la rifinitura a Trigoria, e alle 13.30 Fonseca è intervenuto in conferenza stampa. Queste le sue dichiarazioni:

Le parole di Fonseca

(SKy)Kumbulla è pronto per giocare dal primo minuto e chi sarà il centravanti domani?
Il centravanti vediamo. Kumbulla è arrivato solo ieri, sarà con noi alla partita ma non è pronto per iniziare credo. Deve capire come giochiamo, non abbiamo avuto tempo per allenarci, è un modo diverso rispetto a Verona. Sono soddisfatto. Mi sembra un ragazzo intelligente, gli ho parlato

Se la sente di essere in linea con un progetto di squadra più giovane?
Si sono d’accordo. Abbiamo però anche giocatori d’esperienza e possiamo fare un mix. A me piace questo progetto di avere calciatori giovani.

(La Gazzetta dello Sport) Karsdorp è solo soluzione d’emergenza?
No, domani giocherà e rimarrà con noi. Abbiamo fiducia in lui e può aiutare la squadra.

(Corriere della Sera) Le è mai capitato di far giocare un giocatore arrivato da 48 ore?
Non ricordo, ma se non ho altri difensori centrali Kumbulla potrebbe giocare. Non è facile però a così poco tempo dall’arrivo”

(Corriere dello Sport) Lei è soddisfatto di questo mercato?
Non è un mercato facile. Stiamo lavorando con Fienga e il presidente per trovare le soluzioni migliori. Mancano alcuni giocatori, alcuni sono in uscita. Ma sono soddisfatto del nostro lavoro”

(Il Tempo) “Punta ancora su Pau Lopez o giocherà Mirante?
Domani vediamo

(Il Romanista) “A prescindere dal modulo, al momento le coppie di esterni sono Karsdorp-Peres e Spinazzola-Calafiori. Sono combinazioni sufficienti per il Verona?
C’è anche Santon. Il Verona gioca molto sulle fasce, ma Karsdorp e Spinazzola sono pronti e possono aiutare la squadra.

(Rete Sport)“Se parte Dzeko e viene Milik la Roma si rinforza?
Dzeko è con noi ora, non ha senso parlare di mercato ora. Dzeko giocherà con noi domani e sarà a disposizione della squadra.

(Tele Radio Stereo) Lei è fiducioso per il ritorno di Smalling?
Ieri ho parlato con lui, vuole tornare. E noi lo vogliamo qui, quindi penso che nei prossimi giorni potrebbe tornare

(Centro Suono Sport) “Quanto ha imparato dal calcio italiano?”
Molto. Devo capire che giocare contro squadre come il Verona è difficile e particolare. È difficile fare il nostro gioco con una squadra che marca a uomo. La scorsa stagione abbiamo fatto due buone gare contro di loro”

(Roma Radio) “Domani si gioca a tre o a 4?
Siamo pronti per giocare con tutti e due. E anche ad iniziare con uno e poi cambiare. Vediamo domani

(Roma Tv) “L’anno scorso, nelle due partite contro il Verona meno possesso palla. Possiamo aspettarci lo stesso in questa gara?”
Ho visto squadre avere molte difficoltà nell’avere palla contro il Verona. Dobbiamo uscire veloci quando recuperiamo palla, loro sono molto forti nel riaggredire l’avversario dopo aver perso il pallone.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

Comments are closed.