Foto Tedeschi

HIGHLIGHTS AJAX ROMA – Vittoria pesantissima della Roma alla Johann Cruijff Arena nell’andata dei quarti di Europa League. Succede di tutto nell’1-2 di Amsterdam con i giallorossi che vanno sotto con l’ennesimo errore individuale a sul finire di primo tempo. Poi nel secondo l’Ajax ha la grande chance per il raddoppio su calcio di rigore ma Pau Lopez riscatta la sua stagione opaca respingendo il tiro di Tadic. Cinque minuti dopo protagonista un altro portiere, quello dell’Ajax. Scherpen fa una papera colossale sulla debole punizione di Pellegrini ed è 1-1. Quando tutto fa pensare a un pareggio arriva il sinistro fortissimo di Ibanez su sviluppi di corner. Palla sotto la traversa e vittoria di importanza cruciale della Roma, che ora guarda con fiducia al ritorno dell’Olimpico.

Prime emozioni della partita

Inizia il match con il possesso a favore dell’Ajax. E’ la Roma però che si rende pericolosa per prima con una verticalizzazione per Spinazzola. Il numero 37 crossa verso Dzeko che non arriva di un soffio sul pallone da pochi passi. Risponde un minuto dopo l’Ajax con la conclusione rasoterra dal limite di Gravenberch: blocca Pau Lopez.

Chance per Dzeko

All’11’ la Roma va vicina al vantaggio con il suo centravanti. Azione costruita dalla destra con Dzeko e Pellegrini che duettano, palla di ritorno per il numero 9 che da posizione defilata incrocia col destro. Pallone fuori di pochissimo anche a causa di una deviazione decisiva, non rilevata dall’arbitro che concede rinvio dal fondo.

Cristante da fuori va vicino al vantaggio

Ancora chance per la Roma! Stavolta ci prova Cristante, al 16′, con la soluzione personale: tiro potente e preciso dai 25 metri, vola Scherpen che in tuffo mette in angolo.

Infortunio per Spinazzola: l’esterno deve uscire e lasciare il posto a Calafiori

Al 24′ solita discesa devastante di Spinazzola. L’esterno poi appoggia indietro per Dzeko, il bosniaco forse perde un istante di troppo nel girarsi ma riesce a concludere: tiro centrale facile per Scherpen. Nell’azione però si infortuna Spinazzola, l’esterno giallorosso si tocca il flessore ed esce dal campo. Dopo qualche minuto tenta il rientro in campo ma sente dolore: dunque dentro Calafiori, esce l’uomo più pericoloso nell’undici di Fonseca…

Occasione Ajax: spreca tutto Tadic

Buona chance per l’Ajax al 32′. Tadic riceve il passaggio in verticale di Antony, da posizione defilata rientra sul sinistro eludendo la marcatura di Cristante e calcia. Per fortuna della Roma il tiro è impreciso e finisce alto.

Vantaggio Ajax al 39′. Regalo della Roma: Klaassen ringrazia e fa 1-0

Vantaggio dell’Ajax con Klaassen, che mette in porta facilmente su suggerimento di Tadic. Clamoroso però l’errore di Diawara che appoggia all’indietro con troppa sufficienza. Il pallone è corto e debole e Mancini non aggredisce l’avversario. Uno due tra Klaasen e Tadic e l’olandese fa 1-0.

Finisce il primo tempo alla Johann Cruijff Arena

Non arrivano palle gol interessanti per la Roma che torna negli spogliatoi sotto di un gol, nonostante un primo tempo, tutto sommato, ben giocato. Decisivo, per l’ennesima volta, un errore individuale…

Inizia il secondo tempo

Iniziano i secondi 45′ con l’Ajax che riprende proponendo il gioco, la Roma aspetta.

Fallo di Ibanez: rigore per l’Ajax

Ennesimo errore della Roma, dopo quello di Paul Lopez pochi minuti prima che aveva favorito Tadic. Stavolta è Ibanez che in area commette fallo su Antony, l’arbitro concede il rigore.

Pau Lopez para il rigore!!!

Pau Lopez para!!! Tadic calcia centrale e lo spagnolo rimane fermo! Episodio che può cambiare il corso della partita…

Pareggia Pellegrini!

Pedro, al 57′, conquista il calcio di punizione dal limite dopo un errore in uscita dell’Ajax. Sul pallone va Pellegrini che calcia debole sul palo del portiere ma Scherpen fa una papera colossale! Il classe 2000 non trattiene e la Roma fa 1-1!

Pau Lopez prima rischia la papera e poi fa un miracolo su Brobbey!

Al 68′ calcia Tagliafico, Pau Lopez non trattiene e rischia di imitare il collega dell’Ajax. Pallone in corner. Un minuto dopo imbucata per Brobbey, appena entrato, e stavolta lo spagnolo è decisivo in uscita a chiudere lo specchio a disposizione del centravanti e respingere.

Ancora decisivo Pau Lopez

Al 73′ è ancora Pau Lopez a salvare il risultato! Lo spagnolo devia la conclusione splendida di tacco di Antony, arrivata dopo una grande azione dell’Ajax in velocità!

Ibanez!!!! 2-1 della Roma all’87’!

All’87’, quando la partita sembra avviata verso l’1-1, arriva il pesantissimo pareggio della Roma! Corner su cui non esce Scherpen, il pallone finisce sul petto di Ibanez che stoppa e scarica un sinistro fortissimo sotto la traversa! 2-1!

Finisce qui! Impresa della Roma ad Amsterdam: finisce 1-2!

Dopo 4 minuti di recupero arriva il triplice fischio: la Roma batte l’Ajax per 1-2 nell’andata dei quarti di finale!

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here