Seconda gara in casa e terzo match di campionato. Dopo i bianconeri dell’Ascoli e il Foligno è il turno del Gavoranno. Tredici reti fatte e zero subite, questi gli impressionanti numeri dei ragazzi dell’ex Top Gun Vincenzo Montella. Il Gavoranno, compagine toscana della provincia di Grosseto, appare un’altra vittima designata a sopperire sotto i colpi di Musto, Shahinas e di tutto l’arsenale a disposizione dell’allenatore di Pomgliano D’Arco.
I ragazzi sono tutti arruolabili e utilizzabili dal mister, ad eccezione di Serrone. Con sei punti in due gare i giallorossi non hanno nessuna intenzione di fermare la loro corsa e restare saldamente issati in testa alla graduatoria del girone E dei Giovanissimi. C’è grande voglia, da parte di tutti, di mettere subito in chiaro le gerarchie del girone.
Fischio d’inizio di Roma – Gavoranno alle ore 11.30 di Domenica 3 Ottobre al Centro Sportivo “Fulvio Bernardini”.
 
ROMA: Marchegiani, Condemi, Masciangelo, Pellegrini, Capradossi, Montesi, Taviani, Shahinas, Musto, Martinotti, Ansini. All.: Montella.
 
Davide Garofalo

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here