Peccato. I GIOVANISSIMI NAZIONALI allenati da MONTELLA perdono il titolo di campioni d’Italia nella finalissima contro il Milan. I rossoneri si impongono per 3-0.
 
Le dichiarazioni del tecnico giallorosso a fine gara: “Ho visto i ragazzi piangere, mi dispiace perché forse questo pianto è figlio di troppe pressioni. I ragazzi vanno lasciati tranquilli, a me interessa solo che giochino a quest’età e loro l’hanno fatto. A me va bene così. È chiaro che è meglio vincere, ma si impara anche perdendo”.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here