La Roma di Vincenzo Montella espugna Firenze e coglie tre punti fondamentali per il prosieguo del cammino in campionato. Nella gara più difficile della stagione, almeno per quanto concerne la regular season, i giallorossi sfoderano la partita perfetta. Su un campo ai limiti della praticabilità escono i maggiori valori in campo e i ragazzi di Montella lanciano un segnale chiaro alla Fiorentina e a tutte le altre inseguitrici. I capitolini restano l’unica squadra a punteggio pieno del girone. Nella gara che vale una stagione Capradossi e compagni partono subito con il giusto piglio e al 13’. della prima frazione passano in vantaggio. Autore della rete è Romeo Shahinas. Nel secondo tempo il maltempo non ne vuole sapere di smettere, ma a non fermarsi è anche la Roma. I lupacchiotti pervengono al raddoppio con Damiani. Assist in verticale di Adamo e Damiani con freddezza realizza la rete del doppio vantaggio. Due minuti dopo la seconda segnatura degli ospiti viene fischiato un calcio di rigore a favore della Fiorentina. Segoni dapprima si fa parare il calcio di rigore da Marchegiani, ma l’attaccante viola segna sulla respinta. Poco dopo il rigore viene anche espulso Montesi. Un po’di nervosismo nella coda della partita, ma nulla di particolarmente trascendentale. Al triplice fischio del direttore di gara tutto rientra nella normalità. Vincenzo Montella, con questa vittoria, conquista tre punti importantissimi, tre punti pesanti per la classifica e ottimi per continuare il campionato nel migliore dei modi. Dopo essere arrivato ad un passo dal titolo nazionale, certamente, Vincenzo Montella vorrà migliorare quanto fatto nella scorsa stagione.
 
ROMA: Marchegiani, Steri, Ansini (Martinozzi), Pellegrini, Capradossi, Montesi, Verde (Ravot), Adamo, Ortensi (Taranto), Shahinas, Damiani. A disp.: Romano, Capanna, Masciangelo, Musto. All.: Montella.
MARCATORI: 29’pt Shahinas, 7’st Damiani (R), 9’st Segoni (F).
ESPULSO: 10’st Montesi (R).
Davide Garofalo

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here