ALLIEVI NAZIONALI, A TRIGORIA ARRIVA IL GUBBIO

0

Ora che sono ritornati lassù in vetta, i ragazzi di Stramaccioni non vogliono più fermarsi. Dopo la vittoria di Celano i giallorossi tornano nel fortino di Trigoria, dove finora non sono mai sfuggiti i tre punti. Avversario di turno il Gubbio di mister Casagrande: gli umbri occupano il penultimo posto in classifica in compagnia della Ternana (sei punti, frutto di due vittorie e ben sette sconfitte) e hanno la peggior difesa del girone con trentanove gol al passivo. Sono comunque una squadra molto battagliera (chiedere alla Lazio che domenica scorsa ha comunque incassato tre reti nella trasferta a Gubbio) e decisamente più giovane della media, con una rosa rimpolpata da numerosissimi classe ’95 che costituiscono l’ossatura vera e propria del gruppo di mister Casagrande. Comunque, parte decisamente con i favori del pronostico la Roma con mister Stramaccioni che probabilmente nella ripresa cercherà di lasciare più spazio agli elementi finora meno utilizzati.
 
Marco D’Amato
 
PROBABILE FORMAZIONE (28/11 – ORE 10,30)
 
ROMA (4-2-3-1): Perilli; Anastasio, Rosato, Romagnoli, Ceccarelli; De Marco, Verre; Ricci F., Silvestri, Frediani; Terriaca. All.: Stramaccioni.
ARBITRO: Paolini di Ascoli Piceno.
ASSISTENTI: Moretti di Formia; Agresti di Formia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here