GIOVANISSIMI NAZIONALI, OSTACOLO SIENA

0

Dopo la grande impresa di Firenze che ha permesso alla Roma di riacciuffare la vetta del campionato, i ragazzi di Vincenzo Montella, ancora a punteggio pieno, difendono il loro primato a Trigoria ospitando una delle compagini più pericolose del girone, il Siena quarto in graduatoria, guidato da Valeriano Recchi. I giallorossi devono assolutamente fare punti per ottenere, per la prima volta in stagione, il primato solitario in classifica. L’avversario però è dei più ostici: quella toscana è una squadra molto equilibrata che fa della difesa il suo grande punto di forza; solo sei finora le reti incassate dai bianconeri, seconda miglior difesa del torneo alle spalle della Roma. Il Siena, che viene dallo 0-0 con la Lazio, non ha alcuna intenzione di lasciar andar via il treno di testa e cercherà di fare punti per scavalcare il Prato in terza posizione. La Roma, galvanizzata dal duello vinto con la Fiorentina, sembra però viaggiare ad un’altra velocità rispetto alle concorrenti e domenica avrà a disposizione l’intero organico, a parte lo squalificato Montesi, espulso a Firenze e sanzionato con due giornate di stop dal giudice sportivo. Montella manderà in campo l’undici più collaudato.
 
Marco D’Amato
 
PROBABILE FORMAZIONE (05/12 – ORE 15)
 
ROMA: Marchegiani, Steri, Masciangelo, Pellegrini, Capradossi, Ansini, Verde, Adamo, Ortenzi, Taranto, Damiani. All.: Montella.
ARBITRO: Ferrari di Aprilia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here