GIOVANISSIMI NAZIONALI, A FIRENZE SCONTRO TRA TITANI

0

Ci siamo. La partita più attesa è finalmente arrivata. Le uniche due squadre ancora a punteggio pieno del gruppo E si affrontano per la supremazia nel raggruppamento: due colossi a confronto per 70 minuti assolutamente imperdibili. I viola guidano la classifica con tre punti di vantaggio sui giallorossi che hanno una gara in meno: finora tutti gli avversari che si sono parati davanti ai ragazzi di Guidi e quelli di Montella sono stati spazzati via, ora è giunto il momento del confronto diretto. Nella faretra di mister Guidi, la freccia più acuminata è sicuramente il bomber Gondo, fisico possente e grande velocità di base, buona parte delle 56 reti messe a segno finora dai toscani (miglior attacco) portano la sua firma. Tra i padroni di casa ci saranno anche tre ex Lazio, il portiere Chessa, il difensore Proietti e l’attaccante Di Curzio, protagonisti in ambito regionale nella passata stagione in maglia biancoceleste. La Roma per avere la meglio dovrà fare affidamento sulla sua difesa ermetica (finora solo due reti incassate, un rigore e un autogol) e sulla tecnica e rapidità dei suoi elementi offensivi che potrebbero sorprendere i difensori avversari, decisamente più forti fisicamente. Appuntamento alle ore 15 al campo “La Trave” a Firenze.
 
Marco D’Amato
 
PROBABILE FORMAZIONE (28/11 – ORE 15)
 
ROMA: Marchegiani, Selvaggio, Masciangelo, Pellegrini, Capradossi, Ferrara, Steri, Adamo, Damiani, Verde, Musto. All.: Montella.
ARBITRO: Silvestre di Firenze.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here