GERSON FLAMENGO – Non solo plusvalenze, la Roma è alle prese anche coi flop. Uno di questi è stato proprio Gerson, arrivato nel 2016 sotto il volere di Sabatini. Il brasiliano è stato strappato addirittura al Barcellona e, questi ultimi, avevano inserito una clausola qualora il classe ’97 avesse vinto il Pallone d’Oro.

CALCIOMERCATO ROMA – Una volta arrivato nella Capitale, per poco meno di 20 milioni, ha cominciato subito a dare qualche problema, rifiutando insieme al padre Marcao molti trasferimenti in prestito. Come riporta La Gazzetta dello Sport, prima ha chiuso le porte al Frosinone, poi ha fatto saltare all’ultimo trattative già chiuse come quelle col Lille e Dinamo Mosca. L’unico prestito che ha accettato è stato quello alla Fiorentina nella passata stagione. Ma Gerson voleva ritornare in Brasile e così è stato. Finalmente vestirà la maglia del Flamengo, che l’ha acquistato per circa 12 milioni.

Print Friendly, PDF & Email
Claudia Belli
"Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. Laureata in Mediazione Linguistica e Interculturale a La Sapienza, mi piace viaggiare per il mondo parlando più lingue possibili. Per il momento ne conosco 4: italiano, inglese, spagnolo e portoghese (anche la variante brasiliana), ma spero di poter ampliare il mio bagaglio linguistico il più presto possibile.

4 Commenti

    • un giocatore mediocre che si pensava avesse talento, e il padre ha contribuito a nascondere la pochezza del figlio allungando il brodo e facendogli guadagnare soldi . se la roma riuscirà a prendere 12 min è un gran colpo.

Comments are closed.