romanews-roma-nicola-genoaroma
Foto Getty

GENOA NICOLA ROMA – Davide Nicola, tecnico del Genoa, è tornato a parlare della sfida di campionato contro la Roma nella conferenza stampa alla vigilia del match contro la Fiorentina. Queste le sue parole: “Nel secondo tempo con la Roma la squadra ha trovato la giusta strada, il lavoro ha dato i suoi frutti e dobbiamo continuare su questa strada. L’immagine finale è quella di quanto sia sostanzialmente facile catturare la nostra gente e il finale è la dimostrazione dei tifosi a fine partita è che qualcosa abbiamo fatto. Dobbiamo avere questa voglia di dimostrare qualcosa di importante”.

L’urlo liberatorio sotto la Nord a fine gara con la Roma?
“Non è un urlo liberatorio. E’ la dimostrazione del fatto che siamo noi a coinvolgere gli altri. Con i nostri atteggiamenti porti dietro tutto quello che abbiamo intorno. Nel primo tempo, la preparazione delle uscite era la stessa della ripresa ma dobbiamo iniziare a urlare la nostra identità. Farlo con coraggio ed essendo propositivi. Stiamo crescendo anche fisicamente. L’obiettivo della partita di sabato è continuare quanto abbiamo fatto nel secondo tempo della gara con la Roma”.

Print Friendly, PDF & Email