NAPOLI-ROMA, LE INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni di Rudi Garcia nel post partita di Napoli-Roma.

POST PARTITA

GARCIA A ROMA TV

Grande prova difensiva
“Siamo stati ben organizzati e solo così potevamo portare a casa qualcosa. Sarri deve ringraziare il guardalinee perchè noi un gol l’abbiamo fatto, spero sia uscita al 100%”.

Gli episodi contro
“Speriamo che questa sfortuna si fermi, se c’è il dubbio è complicato per noi comprendere”.

Con Gervinho e Salah al meglio avremmo potuto fare più male
“Salah non è ancora al 100% ma oggi ha fatto un lavoro difensivo importante con Iago.”

Szcesny decisivo
“E’ importante, settimana ottima per lui, a volte deve fare poco ma è importante che faccia la parata decisiva quando la deve fare.”

Questa squadra può ripartire?
“Si, mercoledi abbiamo speso tante energie mentre il Napoli si è riposato, ma anche oggi abbiamo dato tutto. Ora c’è da passare il turno in coppa e vincere col Genoa”.

GARCIA IN CONFERENZA STAMPA

Lei sfrutta bene le qualità offensive della Roma? Siete stati chiusi
“Lei è un giornalista del Napoli? Lo vede sempre? Poche volte sembra, perchè il Napoli è forte in attacchi molto rapidi. Questa sera usciamo di qui senza prendere gol e con un pareggio. Arrivati qui  che avevamo già perso, ma i ragazzi hanno dimostrato che qui si può prendere un punto”.

Gervinho? Gyomber-Vainqueur a destra?
“Gyomber andrà agli Europei e nelle qualificazioni ha giocato 3 volte lì, quindi con Florenzi stanco può giocarci. A sinistra il Napoli è forte ed era necessario chiudere quella fascia. Gervinho non lo abbiamo rischiato, ma oggi aveva il muscolo affaticato e ho preferito non prendere rischi”.

GARCIA A SKY

Una partita in cui avete ritrovato la fase difensiva ma senza  qualità nel possesso palla…
“Pareggiare quì è sempre un buon risultato, non dico in questo momento per noi ma per il Napoli che fa sempre tanti gol in casa. La Fiorentina, la Juventus e l’Inter non ci sono riusciti. L’abbiamo ottenuto con una buona solidità difensiva. Potevamo fare meglio dal punto di vista della gestione della palla, ma abbiamo fatto anche abbastanza per poter vincere questa partita. Il pareggio mi sembra normale: nel secondo tempo abbiamo visto che era possibile per noi anche vincere questa partita”.

Gol annullato?
“Non si può dire se è uscita o no. Quando Rudiger calcia la palla è nel campo: il sostituto del guardalinee ha deciso così e dobbiamo rispettare la decisione. Peccato, i ragazzi sono stati bravi. Non so se la palla sia completamente uscita”.

In troppe situazioni siete usciti dalla difesa con il lancio lungo…
“Potevamo fare meglio ma loro pressavano bene e giocavano molto alto. In difesa i quattro difensori sono stretti e provare in profondità era una buona idea: con Salah non al 100% era complicato. Edin era meglio trovarlo nei piedi o sul petto. Era previsto essere bassi, serve saltare il primo pressing e giocare in attacchi rapidi.”

Solitudine di Dzeko?
“E’ casuale. Ho messo Pjanic alle sue spalle per non farlo sentire solo. Le due linee a quattro hanno lavorato con grande lucidità: questa è una buona cosa. Mercoledi dobbiamo qualificarci e domenica dobbiamo vincere. Poi ci dovremmo riposare perchè ci manca un po’ di benzina. Noi mercoledì lottavamo, mentre la squadra titolare del Napoli, giovedì, non giocava.  E’ normale che questa sera si sia vista un po’ di stanchezza ma veramente poco perchè i ragazzi hanno mostrato grinta e solidarietà non lasciando nulla alla sorte.”

Florenzi terzino?
“Il lato forte del Napoli era a sinistra: lo sapevamo e Falque ha fatto un lavoro molto importante come De Rossi. Florenzi sta bene, ma è calato negli ultimi dieci minuti e per quello l’ho fatto uscire. Ha difeso benissimo: era previsto lasciare la marcatura di Ghoulam a Falque. Sono contento di loro.”

Meno sette dall’Inter…
“Ci mancano i punti di Bologna e quelli di Torino. La classifica dobbiamo guardarla con tranquillità: c’è tempo per tornare in alto in classifica”

GARCIA A MEDIASET PREMIUM

Risultato importante…
“Abbiamo tirato nel secondo tempo, almeno una volta di testa. Era anche possibile vincere. L’obiettivo era iniziare forte e poi mettersi dietro. Nel primo tempo non ricordo una situazione pericolosa degli avversari. Poi qui hanno perso Inter, Juve e Fiorentina. Abbiamo fatto poco, ma abbastanza per segnare un gol non valido”.

Avete rischiato sulla destra…
“Il loro lato sinistro è il punto forte e abbiamo difeso bene. Ho visto una Roma piena di solidarietà senza lasciare un centimentro agli avversari. Al San Paolo uno 0-0 è un risultato importante”.

Autostima?
“Non ci sono problemi sotto questo punto di vista. L’obiettivo ora è vincere le prossime due partite. Questa sera abbiamo visto una Roma ben organizzata contro uno dei migliori attacchi del campionato”.

 L’episodio gol annullato a De Rossi?
“Sembra che sia uscita. Non è sicuro. Lei dice che è dentro, ma io la vedo fuori. Non si può dire che è dubbio? Rispetto la decisione del guardalinee, ma la certezza non ce la possiamo avere”.

Dzeko?
“Ha lottato tanto, ma ha avuto pochi palloni da sparare. Ne bastava uno per  vincere”.

Florenzi?
“Ha giocato bene contro Insigne. Noi abbiamo lasciato molte energie in Champions, mentre loro erano più freschi visto che avevano schierato la squadra b in Europa League”.

Per quale motivo ci sono questi alti e bassi?
“Perché giochiamo ogni tre giorni. Questa rosa deve capire che non deve temere nulla. Abbiamo giocatori che non sono abituati a giocare ogni tre giorni come Digne, Rudiger e Salah. Ciò non ci permette di essere brillanti sempre. E’ mancata anche un po’ di fortuna”.

Print Friendly, PDF & Email

35 Commenti

  1. sul fatto che il napoli era più fresco ha ragione Garcia, però io mi chiedo se il francese proporrà con strootman tra un mese un 4 4 2 che permettà alla quadra di non essere permanentemente in inferiorità numerica a centrocampo , ma possibile che non c arriva ???

  2. a rega ma è possibile che con tutti i soldi che ha speso Pallotta stiamo a 3 punti dal Sassuolo(con una partita in meno) di Di Francesco che ha tutti ragazzini e fa il miglior gioco in Italia ?? come se fa a mette Florenzi terzino ?? manco mi nonna… è come se metti totti terzino sinistro.. Con Garcia il Barcellona non vincerebbe nulla.. Garcia tra Messi e Gervinho sceglie l’ivoriano.. questa è la situazione.. se andiamo a vede bene i giocatori presi singolarmente so forti… ma in campo non sanno quello che devono fa.. Garcia il peggior allenatore della serie A. TORNATENE IN FRANCIA

      • A mandrake vattelo a guarda il Sassuolo.. potrebbe gioca pure una volta al giorno… guarda come so messi in campo… come fanno i movimenti senza palla… come gioca il centrocampo.. marcolino c’ha ragione… qui non se sta a parla se so stanchi o no.. qui se sta a parla di come so messi in campo.. e i nostri in campo non sanno quello che devono fa.. pare de vede er Don Orione.. cosa farebbe Di Francesco con i nostri giocatori… cioè immagina la nostra squadra con i schemi del Sassuolo

      • L erba del vicino e sempre la migliore…… Il gioco non c è e quello si vede a occhio nudo ma se devo stà a guardà il Sassuolo mi sembra troppo……..come stai a 3 punti dal Sassuolo stai pure a 3 dal 2 posto e ottavo di Champions….. Io mi guardo la Roma a voi sè vi piace di più guardate il Sassuolo…poi certo si può fare meglio quello e sicuro ma non e nemmeno tutto da buttà. Opinioni….

      • a manfake vuol dire che ti piace vedere la roma non vincere mai. comunque con il sassuolo se ricordo bene non ci abbiamo vinto perché gioca 1 volta a settimana invece il napoli? ha speso la metà della roma e ci gira intorno. non sarà che la società della roma ha fatto tanta confusione e sabatini/garcia se ne devono andare a gambe elevate?? tu avresti mai venduto un difensore come benatia? ill sostituto lo stai ancora a cerca’. ti ricordo che da quando ci sono questi personaggi (5 anni) non abbiamo ancora vinto nulla neanche una misera coppa italia.

  3. Marcolino, condivido tutto.. ma magara Di Francesco… lo vado a pija al Sassuaolo.. lo preferirei a Conte, Montella, Spalletti e Capello… solo che devi arriva alla fine dell’anno co sto scempio di allenatore… sperando che a botte di fortuna entri almeno in Europa.

  4. Giochiamo male perché garcia fa giocare la squadra in inferiorità a centrocampo. corre e contrasta solamente Nainggolan, ddr e Pijanic camminano e non contrastano. Avete visto Borja Valero come contrasta e costruisce… noi abbiamo lo spaventapasseri con la barba lì in mezzo davanti alla difesa.

    • d’accordo.. ddr non è più un giocatore di calcio da amleno 4 anni e noi je damo fior de quattrini.. ma non è solo lui il problema.. il problema è ddr, maicon, de Sanctis, Falque.. e soprattutto Garcia che li schiera e li POSIZIONA in campo. 10 fantasmi in campo che vanno allo sbando.. poi che ddr è il peggiore sono d’accordo con te.. Oggi Higuain ha fatto ride.. e c’ha detto bene.. c’è da dire che Manolas e Rudiger hanno giocato bene marcando a uomo, non avendo un briciolo di schema a zona e Szczesny sta a fa i miracoli. ma a centrocampo senza uno come Strootman che fa da allenatore in campo.. c’è da piagne..

  5. Finché alla Roma ci sarà Rudi Garcia il mediocre sarà sempre una Roma senza idee di calcio e senza gioco. Pallotta e Sabatini cacciate il francese

  6. molti ormai si sono rassegnati.. che quest’anno è andato.. continueremo a tifare l’AS Roma.. indipendentemente da Garcia o meno.. La Roma si ama..con la speranza di poter cambiare l’allenatore alla fine della stagione..e spero in Di Francesco anche io.. il sassuolo è spettacolare.. difesa equilibrata, centrocampo asfissiante e davanti volano… tu puoi pure vince Garcia na partita o 2, ma il problema è che non hai schemi.. non esiste tattica a meno del catenaccio anni 40 alla andreazzoli.. non è colpa tua se non sei in grado.. ma dobbiamo rassegnarci all’idea che con te al timone solo con un miracolo potremmo vincere un trofeo.. dovresti avere Ronaldo da una parte e messi dall’altra.. e non sarai così sicuro di vincere.. io spero di sbagliarmi di avere torto.. perché voglio veder vincere la mia squadra anche per un presidente che ha speso un fottio di soldi.. per quanto lo possano attaccare. FORZA ROMA SEMPRE

    • te sei scordato de scrive forza lazie o forza rube… tanato er lazialotto… ve piace che abbiamo una suqdra che potrebbe vince tutto con un terzino destro vero e Florenzi davanti ma con un allenatore che perderebbe anche ciò che è impossibile perdere…

    • Poveretto, sei ridicolo…riflettere e dire la propria sullo scempio attuale non significa tifare contro, ma analizzare la realtà dei fatti….fatti che parlano di 90mln spesi per rinforzare la squadra, quinto posto con un gioco ridicolo, giocatori venduti e prestati che stanno facendo cose egregie (paredes, sanabria, lajcic, romagnoli)….spero che la decisione di tenerci questo celebroleso francese sia unicamente dettata dall’opportunità di ingaggiare un grande tecnico nel 2016 ( di Francesco sarebbe perfetto), nel frattempo però piglieremo 5/6 pappine agli ottavi di CL e chiudiamo in Europa league se ci dice bene

    • Sei tu il pseudo tifoso, io mi vergogno a vedere questa Roma ridicolizzata in Italia e all’estero da un allenatore e da un barbetta capitano di ….

      • io mi vergogno di pseudo tifosi da poltrona come te,abituati ogni anno a qualificarsi in champions, a superare il primo turno… a lottare per lo scudetto… come no… ma fammi il piacere, laziale!

  7. bravo Garcia 3 punti in 4 partite di campionato, sorpasso della juve, inter lontanissima, 0 gol segnati su azione in 5 partite. Sei ridicoli te e quella banda di incapaci e smidollati.
    Ogni anno abbandoniamo ogni velleità sempre prima. Non parliamo della società perchè non esiste, 5 anni zero tituli ancora parlano di progetto. Ma andate a quel paese.

  8. Garcia te chiedo cortesemente….di andartene
    Sabatini vai alla Lazio
    Pallotta famme Tarzan…poi vai affa…..te e lo stadio
    Indegn calciatori ….secondi come guadagni ultimi come impegno…..

  9. Personaggio senza vergogna attaccato alla poltrona lui e quella ….. che gli sta vicino… moriremo di garcite acuta se non lo esonerano questo incapace

  10. Ma cambiate che dite sempre le stesse cose prima contro i Sensi adesso control Pallotta, prima contro Luis Enrique adesso contro Garcia. Ma basta!

  11. Andare a Napoli e non fare un tiro in porta (l’unico era goal e sarebbe stato bellissimo) non ha senso… Garcia va mandato via e va preso un allenatore che sappia di calcio, va bene anche Palladini della Sambenedettese!!!!

  12. Nun ce se crede. Stavamo 11 punti sopra la Juve e mo stamo sotto. Oggi manco un tiro in porta. Il poro Dzeko costretto a retrocedere a centrocampo, in difesa, sulle fasce tutto tranne che fa il centravanti davanti la porta, come higuain. Gioco 0. Che delusione, e pensà che la società gli ha dato non pochi rinforzi.

  13. “ma chist nunne sta proprio buon è nu caso grave, va ricoverato subito”

    Commento a caso di un salernitano tifoso della Roma, dopo le grottesche dichiarazioni di Garcia a fine partita.
    A questo punto o Sabatini sta messo peggio di Garcia, oppure sta facendo un gioco ignobile e vigliacco onde proteggere gli interessi economici di Pallotta (e suoi!).

  14. Considerato che al 99.9% ci dovremo sorbire Garcia per questa stagione, il massimo al quale possiamo aspirare è vincere la C. Italia ed arrivare terzi in campionato (con l’aggravio della qualificazione per la CL). Ora, voglio vedere se contro lo Spezia farà riposare almeno i giocatori più impegnati (Florenzi, Digne, Naingollan…); per di più Salah, nuovamente infortunato alla caviglia, ho l’impressione che lo rivedremo nel 2016. Che delusione, la Roma di questo anno !

  15. Trovo davvero stupefacente quando a domanda precisa Gracia sempre sempre sempre risponde deviando la risposta su un altro argomento.

Comments are closed.