Foto Tedeschi

FONSECA CONFERENZA BRESCIA ROMA – Altra giornata di vigilia per la Roma di Fonseca. Il tecnico giallorosso, dopo la confortante vittoria in rimonta con il Parma, è tornato a parlare da Trigoria per presentare stavolta la sfida con il Brescia, in programma domani alle 19.30 allo stadio Rigamonti e valida per la 32° giornata di Serie A.

Brescia-Roma, Fonseca in conferenza stampa: il commento sull’Europa League

“In questo momento ci sono tante squadre difficili. Ma non dobbiamo pensare ad altre squadre, ma solo alla prossima con il Siviglia. Poi se vinciamo vediamo, ma ci sono tante squadre difficili”.

Le scelte di domani

“Giocheremo con la difesa a tre e Fazio sostituirà Cristante. Dzeko ha giocato molto e ha lavorato molto difensivamente nell’ultima partita. Gli ho parlato ieri, era molto stanco. Gli parlerò anche oggi e poi decideremo per domani. Kolarov nella difesa a tre? Ho già detto che giocherà Fazio, ma anche Kolarov può farlo perché ci ha giocato in passato”.

Fonseca in conferenza prima di Brescia-Roma: l’assenza di Mkhitaryan e Zaniolo

“Abbiamo molti calciatori che possono fare quel ruolo, vedremo domani. Zaniolo è stato tanto tempo infortunato, dobbiamo scegliere il momento giusto per fargli giocare più minuti. Ma il primo aspetto è la squadra, prima penso alla squadra e poi a Zaniolo. La squadra è più importante. Se la squadra starà bene allora Zaniolo potrà giocare, al contrario, invece, non potrà giocare”.

Il giudizio su Lorenzo Pellegrini

“Come sapete non sono mai soddisfatto. Io ho tanta fiducia in Pellegrini, voi sapete che a me piace tanto è un bellissimo giocatore. E’ un giovane che deve migliorare e non possiamo dimenticare che ha avuto problemi ed è stato infortunato in questa stagione, ma penso che è un giovane che deve migliorare”.

Brescia-Roma, Fonseca in conferenza spiega l’esclusione di Kluivert

“Sì, sono situazioni diverse tra Bruno Peres e Kluivert. Di Bruno è stato una scelta, Kluivert non mi è piaciuto l’allenamento prima del Parma. Io ho parlato con lui, gli ho spiegato che è per questo che non è stato con noi a Parma. Ha reagito bene, oggi e ieri si è allenato bene e per domani è un’opzione”.

L’assenza di Kolarov nelle ultime partite

“Spinazzola è stata una scelta, ha fatto due buone partite. Se domani io voglio giocare con Kolarov io so che lui è pronto per giocare: lavora sempre bene e con qualità. Se domani voglio giocare con Kolarov, io so che è un giocatore pronto per giocare”.

Brescia-Roma, Fonseca in conferenza: Veretout è imprescindibile?

“Nessuno è imprescindibile, in nessuna squadra ci sono elementi imprescindibili. Ma posso dire che è in un grande momento ed è molto importante per la squadra”.

Tanti cross sbagliati col Parma: problema di scelte o di occupazione dello spazio?

“Il Parma è molto forte a difendere vicino all’area e non è facile attaccare. Dobbiamo migliorare nelle due situazione: occupazione dello spazio e le decisioni, perché possiamo fare meglio. Anche se ci sono tanti giocatori a difendere”.

Print Friendly, PDF & Email