FLORENZI PEGGIORE STAGIONE – Una stagione non certo esaltante quella della Roma, che rischia di veder sfumare l’ultimo obiettivo rimasto, ovvero il quarto posto. Alessandro Florenzi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, parlando di questo finale e dello sfortunato campionato vissuto: “Sappiamo che Roma-Juve è una partita speciale, sappiamo quanto vale per questa città, ma vale tre punti e cercheremo di inseguirli. Ci sono più aspetti che portano la Juve più avanti di noi. Questa, delle ultime 6 stagione, credo che sia la peggiore. Tanti punti persi, quando avevamo le vittorie in tasca, dove dovevamo e potevamo fare meglio in alcune partite. Il rammarico è sicuramente quello. CR7? Vedo nei suoi atteggiamenti la voglia di dimostrare sempre di essere il migliore o di provarci, la voglia di migliorarci. Messi? Potrei paragonarli a LeBron e Curry, o Nadal-Federer. Sono due cose differenti. Uno è dato dal lavoro e dalla costanza con cui cerca di essere il migliore, l’altro è un dono del signore. Fanno cose che escono spontaneamente e ch escono alla perfezione. Stadio? A Totti sono state fatte spesso domande sullo Stadio e non ci ha mai giocato. Se continua così farò la sua fine. La società e questi tifosi hanno il diritto di avere uno stadio proprio per poter sostenere la Roma. Forse il momento più emozionante sono state le partite con Barcellona e Liverpool lo scorso anno. Tra le due prendo quella con il Barça perché abbiamo vinto ma è stata un’emozione giocare quelle partite e speriamo di ritornare a giocarle presto. Lo scorso anno è stata una grande stagione ed è stato sotto gli occhi di tutti. Speriamo di fare meglio il prossimo anno“.

Print Friendly, PDF & Email

8 Commenti

  1. A renderla tale ha sicuramente contribuito moltissimo lo stesso Florenzi con quella trattenuta sciagurata durante Porto-Roma…

Comments are closed.