romanews-roma-commisso
Foto Getty

FIORENTINA COMMISSO – Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, nel corso della presentazione di un accordo della società viola per sostenere la Fondazione dell’Ospedale pediatrico Meyer, ha parlato dei suoi progetti per il futuro. Queste le sue parole riguardo all’eventuale realizzazione di un nuovo stadio: “Ci vuole tempo, sono colpito. Credevo che negli ultimi 20, 30 anni avessero fatto qualcosa di più concreto, ci vuole tempo e non è colpa mia se non si può fare più veloce”. Continua: “Stadio e Centro Sportivo? In due mesi ci potrà essere la decisione definitiva e si inizierà a lavorare per costruire nel tempo più rapido possibile. Per lo stadio abbiamo molte opzioni, ad alcune siamo più vicini, ad altre più lontane. Ogni situazione presenta problemi, di tempistiche, tasse, location e via dicendo. Per trent’anni non è stato fatto nulla, vediamo cosa succederà nei prossimi mesi. Il percorso si deve fare, ma se servono dieci anni per lo stadio non lo faccio”.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

Comments are closed.