ROMA REAL MADRID – C’è un filo comune che avvicina la Roma e il Real Madrid. Blancos e giallorossi non vivono un bel periodo e le ultime prestazioni lo testimoniano. La Roma perde malamente il derby ed esce con le ossa rotte dalla Coppa Italia. Merengues out dalla Supercoppa di Spagna per mano del meno quotato Athletic Bilbao e poi eliminati in modo clamoroso dalla Coppa del Re contro una squadra di Serie C. L’Alcoyano, quarto in Segunda B, ha compiuto un autentico miracolo battendo gli uomini di Zidane per 2-1 ai supplementari.

Due uomini soli (e appesi a un filo) al comando

Oltre ai ‘Giant Killing’ subiti, Roma e Real condividono anche il malumore delle rispettive piazze nei confronti degli uomini al timone. Se Fonseca è in discussione dopo la disfatta di Coppa, e la sua permanenza nella Capitale dipende dal risultato di sabato, è già da tempo appeso a un filo il tecnico francese. Nonostante Zidane abbia portato il club madrileno alla vittoria di tre Champions consecutive e poi, dopo la separazione, a un trionfante ritorno culminato con rimonta e vittoria del campionato, ora vive quasi da separato in casa.

Senatori messi da parte

Oggi Zizou ha diretto l’allenamento, ma viene descritto dai media come un ‘fantasma’ che si aggira sul campo. Poco incisivo anche il discorso alla squadra. Al momento la sua panchina è salva, ma nel calcio tutto è possibile: a far discutere la stampa, soprattutto, l’atteggiamento dell’allenatore francese nei confronti di giocatori come Isco e Marcelo, quest’ultimo in scadenza di contratto e sul piede di partenza, che hanno fatto la storia del club. I due, come rivela il Ciringuito Tv, se la ridevano in campo, incuranti della rimonta clamorosa dei padroni di casa.

Pietro Mecozzi

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. Isco e Marcelo, carogne mercenari, godono che la loro squadra perde per andare contro l’allenatore. Nessun rispetto per la maglia, spero di non vedere mai gente cosi’ nella maggica

  2. Bé gente cosí c’é e c’e sempre stata nella Roma. In campo si trattengono ma per ridere aspettano solo di rientrare negli spogliatoi….

  3. Ricordo che isco e marcelo saranno carogne ma hanno fatto vincere con il loro contributo scudetti ecc qui abbiamo carogne che non hanno contribuito a vince una mazza .

Comments are closed.