FIGC GRAVINA PINTO – Andrà in scena oggi la votazione per il presidente della Federcalcio. L’Assemblea Elettiva si terrà a Roma, all’hotel Cavalieri Waldorf Astoria. Stando a quanto riferisce La Gazzetta dello Sport Gravina sarebbe nettamente favorito su Cosimo Sibilia, tanto che non sarebbe in discussione la sua riconferma. Servirà il 50% dei voti più uno, ed è probabile che arrivi al primo colpo. Se così non fosse e il presidente non venisse eletto nell’immediato, si farebbe sentire l’ombra del commissariamento, come accadde il 29 gennaio 2018. Sul sito ufficiale della federazione sono state ufficializzate tutte le candidature presentate per il quadriennio olimpico 2021/2024:

Le candidature

Gabriele Gravina – Comprensiva del documento programmatico sulle attività della FIGC per il quadriennio olimpico 2021/2024 e dell’accredito della candidatura da parte di:
18 Delegati della LNP Serie A;
19 Delegati della LNP Serie B
54 Delegati della LEGA PRO;
50 Delegati in rappresentanza degli Atleti/Atlete;
26 Delegati in rappresentanza dei Tecnici.

Cosimo Sibilia – Comprensiva del documento programmatico sulle attività della FIGC per il quadriennio olimpico 2021/2024 e dell’accredito della candidatura da parte di:
69 Delegati della Lega Nazionale Dilettanti.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here