FELIZIANI ABBONAMENTI ROMA – Forte dei risultati dello scorso anno ed un inizio di calciomercato che ha portato nella capitale ben nove acquisti, la campagna abbonamenti della Roma procede a gonfie e vele. Lo conferma il responsabile ticketing del club giallorosso ai microfoni di Roma Radio: “Finora abbiamo rinnovato quasi 17.000 tessere, molte di più dello scorso anno a questo punto. Fino a domenica è possibile il cambio posto. Dal 2 luglio vendita libera. A brevissimo daremo informazioni sul mini-abbonamento della Champions League, dovremmo partire la prossima settimana”.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

  1. Ci eravamo basati sull’uso ci sono di Nainggolan, che poi é stato cacciato perché troppo forte troppo romanista e troppo anti juventino e poi forse per fare un favore a Spalletti, che era stato così bravo a voler distruggere Totti come volevano tutti i dirigenti della Roma. Il problema é che mi sarei aspettato tutto da tutti, ma non l’accondiscendenza di Eusebio e dello stesso Francesco. A parte il cuore sono le valutazioni tecniche sconcertanti. Rifarò l’abbonamento Champions ma questo non significa nulla, abbiamo una squadra molto peggiorata, per il terzo anno consecutivo, e purtroppo le offerte che piacciono tanto a Monchi arriveranno, tanto poi ci sará un solo colpevole , Di Francesco sarà scaricato perché Monchi presume di aver fatto bene (sic).

Comments are closed.