romanews-roma-edin-dzeko-duvan-zapata-atalanta
Foto Getty

FACCIA A FACCIA DZEKO ZAPATA – Dopo le vittorie in campionato contro Sassuolo e Bologna, la Roma è chiamata all’esame Atalanta. I giallorossi vengono da una settimana positiva, visto anche la vittoria in Europa League contro il Basaksehir. Discorso differente per la Dea, fermata sul 2-2 dalla Fiorentina e reduce dalla debacle europea contro la Dinamo Zagabria. La sfida tra capitolini e bergamaschi è anche un testa a testa tra Dzeko e Zapata. I due attaccanti hanno iniziato la stagione a suon di gol e non hanno intenzione di fermarsi. Il bosniaco è reduce dall’euforia della rete all’ultimo respiro di Bologna, mentre il colombiano è rimasto a secco nella partita contro i viola.

Faccia a Faccia: Edin Dzeko

L’avvio di stagione del bosniaco è più che positivo. Dopo un’estate tormentata e un rinnovo contrattuale quasi insperato, Edin Dzeko è partito con il piede giusto. In questa stagione sono già 3 i gol in campionato in 4 giornate, addirittura meglio dell’annata 2016/17, quella in qui realizzò 29 gol. Solo in una occasione il cigno di Sarajevo aveva iniziato meglio: nel primo anno di Di Francesco furono ben 5 i gol messi a segno da Dzeko dopo 4 giornate. In realtà il bosniaco in quell’occasione, mise a referto 5 gol alla quinta giornata perché la gara in programma contro la Sampdoria ,alla terza, fu rinviata. L’ultimo gol messo a segno contro il Bologna ha regalato una vittoria preziosissima alla Roma. Con Fonseca è sempre partito titolare e ha lasciato il campo solamente al 74′ della gara di Europa League contro il Basaksehir. Anche in quell’occasione Dzeko è finito sul tabellino dei marcatori. Ora il centravanti classe ’86 sfida l’Atalanta per la nona volta in carriera. Negli 8 precedenti contro la Dea il bosniaco ha realizzato 4 gol, ma in nessuna di queste occasioni hanno portato 3 punti. Il bilancio è infatti in negativo con 3 sconfitte, 4 pareggi e una sola vittoria. Invertire la rotta per allungare la striscia di vittorie della Roma e provare l’assalto alla classifica marcatori.

Faccia a Faccia: Duvan Zapata

Se Dzeko è partito con il piede giusto, lo stesso si può dire di Duvan Zapata. Il colombiano conta in campionato gli stessi gol del bosniaco, 3 in 4 giornate. Il centravanti non era mai partito così bene in serie A e questo è sicuramente un fattore al quale Fonseca dovrà fare attenzione. La difesa della Roma infatti ha già subito 7 gol e per arginare il fisico possente di Zapata ci vorrà sicuramente un trattamento riservato. In carriera il colombiano ha già fatto male alla Roma all’Olimpico, ma con la maglia della Sampdoria. Il 28 gennaio 2018, realizzò il gol vittoria che gelò i tifosi giallorossi all’80’. Quella non è l’unica rete del classe ’91 messa a segno contro la Roma, infatti nella passata stagione siglò il 3-3 nella sfida dell’Atleti Azzurri d’Italia. Nelle 8 gare in cui è andato in campo contro i capitolini, Zapata ha vinto solamente una volta, mentre sono 3 i pareggi e 4 le sconfitte. Un bilancio molto simile a quello di Edin Dzeko.

Claudia Belli

Print Friendly, PDF & Email
Claudia Belli
"Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. Laureata in Mediazione Linguistica e Interculturale a La Sapienza, mi piace viaggiare per il mondo parlando più lingue possibili. Per il momento ne conosco 4: italiano, inglese, spagnolo e portoghese (anche la variante brasiliana), ma spero di poter ampliare il mio bagaglio linguistico il più presto possibile.