romanews-roma-tonino-tempestilli
Foto Getty

ROMANEWS TEMPESTILLI INTERVISTA ROMA – “Purtroppo quello che sta accadendo alla Roma fa parte di una gestione che mette tristezza a tutti coloro che vogliono bene a questa società”. Queste le parole di Tonino Tempestilli rilasciate alla redazione di Romanews.eu. L’ex team manager della Roma, licenziato qualche settimana fa dopo 33 anni in giallorosso, ha risposto al saluto di Giuseppe Bifulco su Linkedin, trasferitosi all’Ascoli nel ruolo di ds, alla società giallorossa commentando: “In bocca al lupo Giuseppe!!! Sei uscito da quel manicomio e già hai vinto a prescindere…”. Poi il chiarimento ai nostri taccuini: “Questo non significa sputare nel piatto dove uno ha mangiato per 33 anni ma sottolineare che alcune persone probabilmente non sono all’altezza di una società così importante e prima o poi tutti i nodi vengono al pettine” ha concluso Tempestilli. Un addio travagliato dunque quello dell’ex team manager, ora nuovo responsabile del vivaio della Reggina, che già nei giorni scorsi aveva contestato il modo in cui la Roma gli aveva dato il benservito.

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. Parli proprio te che da quando ti avevano promosso sul campo dirigente senza meriti te la tiravi manco fossi Totti. Non mi piaceva come dirigente nome neabcge come giocatore. E poi ti contraddici….. Alla Roma ci vuole un Romano

  2. Cioè cos altro deve succede per far sì che tutti i tifosi scendano in piazza manifestino tutta la loro rottura di “scatole” x una gestione assurda come questa? Cioè ex giocatori e dirigenti che sono stati anni nell asRoma che dicono certe cose, giocatori che dicono certe cose , risultati è gestione drammatica sotto gli occhi di tutti! Cioè che altro dobbiamo aspettare per fare qualcosa? E c è ancora chi dice che sia meglio
    Dei vari lotito de laureatisi etc! Pagherei per svegliarmi domattina e trovare uno de sti due somari al
    Posto del gestore bostoniano! Tifosi della Roma sveglia!

  3. Tonì era così ricercato che ora sei responsabile del vivaio della Reggina…
    Probabilmente quel manicomio è diventato tale perchè c’avete mangiato per secoli senza produrre risultati.
    Team Manager, avessi parlato una volta davanti le telecamere…ma le bibite almeno le portavi?
    La AS Roma resta , te e tutti gli altri…compreso Pallotta vi si porta il vento.

  4. Grande uomo Tempestilli!!!
    Lo smembramento della AS Roma, come la conoscevamo noi, è evidentissimo!
    Peggio di qualsiasi altra società calcistica.
    Ormai siamo ultimi per come abbiamo trattato le bandiere giallorosse!!!!
    Che amarezza!!!
    Pallotta & Coo hanno distrutto tutto, c’è poco da dire!!!

Comments are closed.