romanews-roma-dzeko-rinnovo-mercato
Foto Getty

NUMERI E CURIOSITA’ ROMA BOLOGNA – I giallorossi, reduci da una sola vittoria nelle ultime cinque uscite in campionato, affrontato il Bologna i Mihajlovic che, nello stesso periodo, ha perso solo con il Torino. Paulo Fonseca deve assolutamente mettersi alla spalle il brutto ko con il Sassuolo, per farlo, dovrà superare i rossoblu che in classifica sono a ridosso della zona Europa dopo aver sconfitto il Brescia nello scorso turno. Andiamo ad analizzare i numeri e le curiosità del match.

DOVE ERAVAMO RIMASTI – Nella gara di andata dello scorso settembre, a far sorridere la Roma ci ha pensato Dzeko con un colpo di testa all’ultimo secondo. L’attaccante al 94’ ha regalato ai suoi i tre punti contro il Bologna (1-2), dopo il vantaggio iniziale di Kolarov. I rossoblu avevano trovato il pari con un rigore contestato di Sansone. Poi il bosniaco, su assist di Pellegrini, ha deciso il match con la squadra in dieci per l’espulsione di Mancini. Nell’ultomo confronto all’Olimpico, i giallorossi si erano imposti con lo stesso risultato, 2-1, grazie alle reti di Kolarov e Federico Fazio. Inutile per gli ospiti la rete di Sansone nel finale.

PRECEDENTI – Roma e Bologna si sono affrontate per 144 volte nella massima serie, con 51 successi giallorossi e 43 pareggi. Dal ritorno in Serie A, nel 2008/09, il Bologna ha vinto soltanto due partite contro i capitolini, con sette pareggi e 12 sconfitte nel parziale. Tuttavia, la Roma è la squadra contro cui i felsinei hanno vinto più partite in campionato, 49 successi.

DZEKO E IL TABU’ OLIMPICO CONTRO IL BOLOGNA – Il bomber bosniaco da quando è in Italia ha segnato quattro gol contro il Bologna in Serie A, ma tutti al Renato Dall’Ara. L’attaccante della Roma è infatti rimasto a secco in quattro sfide di campionato contro i rossoblu disputate all’Olimpico.

IL RITORNO E’ VINCENTE – Nel girone di ritorno di Serie A, la Roma ha perso solo una delle ultime 22 partite con il Bologna, 13 le affermazioni e 8 i pareggi. Ed è imbattuta nelle ultime 11, con 6 vittorie e 5 segni X.

MOMENTO ROMA – Solo una vittoria nelle ultime cinque partite di campionato per la squadra di Fonseca (nelle altre 1 pareggio, 3 sconfitte), che aveva vinto quattro delle precedenti cinque gare. Negli ultimi tre incontri all’Olimpico i giallorossi hanno ottenuto un punto soltanto, dopo quattro successi consecutivi: non arrivano a quattro gare interne di fila senza successi addirittura dal 2015.

MOMENTO BOLOGNA – Il team rossoblu ha vinto le ultime due partite di campionato, non arriva a tre successi di fila da marzo 2019. Nelle ultime quattro trasferte hanno trovato 3 affermazioni e un pareggio.

ALLA ROMA NON SI TIRA – La Roma è la squadra che ha subito meno conclusioni in questo campionato, 245: sono ben 44 i tiri di differenza con il Bologna (299).

.

Giulia Spiniello

Print Friendly, PDF & Email