Foto Getty

ROMA DZEKO CALCIOMERCATO – Dzeko non si muove da Roma. I piani erano questi il 22 aprile, quando la società smentiva un possibile addio in estate, e la situazione non è cambiata di certo ora. In mattinata, infatti, un’indiscrezione del Corriere della Sera ipotizzava una cessione del cartellino gratuita della società al bosniaco, poi libero di andare dove preferisce con la Juventus in pole position. Scenario che, almeno al momento perché nel mercato tutto può succedere, secondo quanto appreso da Romanews.eu non esiste.

Dzeko resta a Roma

Dzeko è felice a Roma e la Roma lo è di Dzeko. Il ricco rinnovo arrivato in estate è stata una scelta voluta e consapevole di entrambe le parti, proprio quando il bosniaco era pronto con le valigie in mano direzione Milano. “Questa è casa mia”, ha detto subito dopo la firma e oggi la situazione non è cambiata. I messaggi d’amore per la squadra e la città non sono mancati neanche dalla moglie Amra, che nella Capitale aspetta la quarta figlia di casa Dzeko. Motivi per rompere l’idillio non esistono in questo momento.

Leader e gol

Certo, la Roma non sta attraversando un periodo felice sotto il punto di vista dei conti ma anche qui l’apporto di Edin può essere decisivo. Dopo aver fatto da intermediario con la società nella trattativa per il taglio degli stipendi, ora Dzeko vuole fare quello che gli riesce meglio: aiutare la Roma a qualificarsi in Champions League con i suoi gol e le sue giocate. Trovare il quarto posto è fondamentale per tenere alta la competitività della squadra e fare ciò che manca al bosniaco: alzare un trofeo in giallorosso. È quello che vuole, ciò che vogliono tutti i tifosi.

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email

5 Commenti

  1. Io Dzeko lo vederei, ammesso che te lo paghino, mi riprenderei Schick che ha 10 anni in meno e darei via anche kalinic, ovviamente.
    Poi Zaniolo falso nueve no???

  2. Non prendeteci in giro,solo un suicidio Dell Atalanta ci porterebbe in Champions,
    Dzeko è solo una pesantissima zavorra x il costo Dell ingaggio.
    BOLLITO da vendere

  3. Ai 4 precedenti che hanno commentato dico ok il costo del suo stipendio è altino ma io vi assicuro che ora come ora un attaccante come lui in giro ha un prezzo altissimo ero uno dei primi a criticarlo ma ora per movimenti e carisma in campo è imprescindibile se non capite questo ragazzi guardate un altro sport criticare dzeko è una follia per rendimento

Comments are closed.