ROMANEWS WEB RADIO – Torna l’appuntamento con la rassegna stampa sulla Web Radio di Romanews in una versione speciale: domani esordio in diretta come ospite e co-conduttore per Giuseppe Falcao. Il figlio del ‘Divino’ e Domitilla Davanzo vi terranno compagnia dalle 7.30 alle 10.30  con la lettura dei principali quotidiani sportivi, ma non solo: commenti, notizie, esclusive, collegamenti con giornalisti e aggiornamenti sulla Roma, rigorosamente in diretta.

COME ASCOLTARCI – Sulla homepage di Romanews.eu basta cliccare sul banner in alto, oppure visitare direttamente il canale della nostra Web Radio su Spreaker (https://www.spreaker.com/user/romanews.eu). In alternativa si può seguire live la puntata visitando la nostra nuova applicazione Romanews.eu, disponibile sia per dispositivi Apple che Android, e cliccare sul microfono in alto a destra.

COME INTERAGIRE CON NOI – Potete intervenire in diretta, commentando live sulla nostra pagina Facebook Web Radio Romanews, oppure inviando un messaggio (SMS o Whatsapp) scritto o vocale al numero 3926525501.

I COLLEGAMENTI – Esordio assoluto in veste di co-conduttore per Giuseppe Falcao nella nostra web radio. Alle 9.00 è il momento di Francesco Guerrieri, firma del Corriere della Sera.

LE PAROLE DI GUERRIERI – Sul goal della Svizzera Alisson non ha colpe, il problema è stato Miranda. Il Brasile non ha fatto un grande esordio, Alisson ha fatto la sua partita comunque mi sento di dargli una sufficienza. Il Real sta provando comunque ad acquistare Alisson ed è molto decisa. La prima offerta e stata del Liverpool di 50 milioni, poi il Real ne ha fatta Un altra da 55 rilanciando. Ora si sta valutando la prossima offerta del Real intorno ai 70 milioni più bonus, credo sia difficile che il portieririfiuti di andare al Real Madrid, perché capisco la scelta del calciatore sarà quella di andare al Real per una scelta che ne vale la sua carriera. Credo che Monchi per quanto riguarda il mercato ha le idee molto chiare, credo che il ds stia valutando anche alcuni calciatori all’interno del Mondiale. Chiesa mi piace molto è giovane e di grande prospettiva, la Fiorentina non ha intenzione di cedere il calciatore, anche se ci sono state delle offerte che l’hanno fatta titubare”.

Print Friendly, PDF & Email