DITE LA VOSTRA – Torna lo spazio dedicato a voi utenti, all’interno del quale potrete esprimervi liberamente sulle partite concluse e su quelle in arrivo; una sezione in cui potrete commentare i temi caldi in casa Roma e fare le vostre domande al tecnico Luis Enrique. Ecco i vostri messaggi dopo la vittoria sull’Atalanta:

Il percorso é ancora lungo, ma si vede quello che vuol fare l’allenatore e i miglioramenti ci sono. Non penso che quest’anno siamo pronti per vincere qualcosa d’imporatnte, pero dobbiamo continuare cosi con questo cambiamento di mentalità che Luis stà portando a Roma. Giocatori giovani e forti sono venuti a rinforzare la rosa come Pjanic che a me piace molto e Bojan che deve ancora migliorare.
Forza Roma
David da Malmö.

Finalmente una vittoria! E pure convincente, contro una squadra davvero ostica. Adesso però non montiamoci la testa e non consumiamo tutte le nostre energie psico-fisiche (compresa la squadra) per la lotteria del derby: guardiamo oltre, seguendo il filo conduttore di un progetto, che non può esaurirsi in una rivalità cittadina un pò stantia. Dobbiamo puntare ad una squadra che gioca, diverte e mira a livelli aulici del calcio, ma non dobbiamo montarci la testa, come già successo. Non è che adesso siamo da scudetto, e neanche se dovessimo vincere il derby: restiamo con i piedi per terra e crediamo in un progetto che si pone anche come rivoluzione culturale sportiva, di cui c’è un gran bisogno in Italia: lo scudetto lo vince una sola squadra e non sempre la migliore in assoluto; il calcio bello è una vittoria per tutti!
Forza Roma,
Mike di Ottavia

cari amici, ma eriketto che fine ha fatto? e borriello non vi sembra troppo sacrificato? è un grande e in questo momento vorrebbe spaccare il mondo: meriterebbe di giocare di più! comunque complimenti a luis enrique: alla faccia di quelle cassandre (pseudo-giornalisti che poco capiscono di calcio e pensano solo a spargere fango) che pronosticavano una miserabile fine del progetto. ciao,
Giorgio   

Ho visto il primo tempo, il secondo non l’ho potuto vedere perchè sono andato a lavoro..i 45 minuti della Roma di ieri mi hanno fatto ben sperare, brividi al gol ed al boato di Bojan, ho rischiato quasi il pianto! Ma secondo me per essere veramente perfetti, bisogna trovare un giusto equilibrio in difesa, ieri prima dell’1-0 nostro, ci sono stati alcuni contropiedi con la squadra troppo lunga..per fortuna che l’Atalanta non ha sfruttato al meglio le occasioni, per esempio quella di Maxi Moralez, bisogna migliorare solo questo punto..a volte rimaniamo troppo scoperti ad inizio partita, queste cose non devono accadere e se proprio accadono puo’ succedere alla fine della partita quando la squadra è piu’ stanca ma non dopo 10 minuti del primo tempo , cosi’ rischiamo di compromettere una partita gia’ all’inizio , ora comunque calma e piedi per terra..bisogna lavorare per il derby..speriamo bene, SEMPRE FORZA ROMA.
 Alessio da Acilia (Roma)

Quest’anno si vince qualcosa, e arriveremo tra le prime tre in campionato. Grande Luis Enrique che oggi ha dato fiducia a Simplício.
Enrico da Brasilia

Sono entusiasta per l’impegno che la squadra mi trasferisce da domenica in domenica. Oggi abbiamo vinto meritatamente contro l’atalanta ma il pensiero è già al giorno 16 c. m. quando affronteremo la lazio. Voglio chiederLe se le è sembrato che contro l’atalanta ci è mancato visione di gioco nei passaggi sopratutto sulla fascia sinistra e sè è così contro la lazio considerato il loro potenziale di attacco come ricorrerà ai ripari?
Grazie e Forza ROMA, CREDIAMOCI INSIEME!
Giuseppe di Amantea

Finalmente una Roma all’altezza della situazione. Bene tutti, sotto tono Jose Angel (bravo ad attaccare ma in difficoltà a difendere). Bojan ancora un po fuori dal gioco, speriamo che il gol lo sblocchi. Soffriamo ancora un pò in difesa e sulle palle inattive. In ogni caso sempre FORZA ROMA
Mario

Ottimo Bojan, ragazzo che merita fiducia, le difficoltà iniziali sono normali per un ragazzo di 21 anni che viene da un calcio diverso e un sistema diverso. Non condivido la sostituzione al 60′.
Daniele, Roma, Eur

Sono soddisfatto e, lo dico con una contentezza esagerata, quest’oggi la Roma, la Maggica ha giocato a calcio, bene, il che significa che pian piano le cose si stanno aggiustando! Io dissi che secondo me l’allenatore doveva far giocare il capitano più vicino alla porta, e questo sembra che sia successo, poi ho detto ‘metterei Pizarro più avanzato’ e anche questo sembra sia successo, il che mi fa felice perchè quando le cose girano… COMPLIMENTI ROMA CONTINUA COSI’ ATTENTA AGGRESSIVA E SOPRATUTTO ONORARE LA MAGLIA SEMPRE! ORA SOTTO PER IL DERBY UN ABBRACCIO A TUTTI ! FORZA ROMA SEMPRE
Marco da Napoli

Forse ci siamo. In verità gli occhi ci si sono sbrilluccicati bene bene solo per 30/35 minuti, ma stasera ce li siamo goduti proprio tutti. Se poi entrava anche il corner del Capitano all’ultimo secondo del primo tempo, avremmo fatto bingo ! Bella Roma, meno possesso palla sterile, più giocate in verticale, più tiri in porta: alleluja ! Vanno fatti molti complimenti all’Atalanta, bella, quadrata, tosta, spavalda al punto giusto, e bravo Colantuono per essere riuscito a rimotivare i suoi all’inizio del secondo tempo cercando e trovando il gol, e mettendo in difficoltà la difesa della Roma. Va fatto un gran benvenuto a Bojan, finalmente sbloccato e se poi entrava i tiro a giro dalla destra, veniva giù lo stadio ! Terzo Osvaldo consecutivo. Ora facciamo tutti un bel zapping radiofonico alla ricerca di quelli bravi, quelli che solo loro ci capiscono di calcio, e che dicevano che è un pippone, chissà se sono ancora in giro. Forse non sarà, o ancora non sarà, il Re Leone, ma quanto gli somiglia, e non per la mitraglia. DDR monumentale. Capitano sempre lui, unico. I terzini vanno come treni, ma come difensori sono i soliti complici nei continui attentati alle nostre coronarie, anzi qualcuno insegni a Rosi a guardarsi intorno quando punta l’area avversaria. S’è fatto un contropiede tutto da solo sulla destra mentre Bojan isolato a sinistra si diceva tra se e se: ” mo me la passa, mo me la passa…”Ancora lo sta ad aspettà ! Il Pek bisognerebbe clonarlo. E poi Pjanic, suo l’assist a Simplicio per il terzo gol. E’ evidente che è lui l’erede del Capitano trequartista, ma solo quando fa questo. Se s’accorge quanto è forte, è fatta ! Consigli dello chef: Domenica qualcuno mangi il pesce, perchè forse la bistecca gli potrebbe risultare indigesta.
Markemberti

Ho visto qualche miglioramento ma c’e tanto da lavorare.  Pizzaro dovrebbe giocare un po piu’ al centro almeno negli ultimi venti metri.  Totti e’ troppo lontano dalla porta.  quando viene lamela io opterei con 4-4-2 con totti piu avanti con osvaldo.  ci vuole un terzino destro forte.  Jose’ Angel sembra spaurito.   comunque grossi miglioramenti.
Franco dal Texas

Roma spettacolare con un’avversaria che non si chiudeva e non sempre pressava al centrocampo, ma la miglioria generale si e’ notata anche dal punto di vista atletico, l’unica preoccupazione e’ quel calo dopo il gol dove abbiamo rischiato il pareggio. C’è ancora molto da lavorare.
Arfius da Roma zona Magliana

Salve,
buona Roma ma potenzialmente non esprime in pieno le sue possibilità. A mio parere siamo troppo lunghi in campo e poco aggressivi ,permettendo all’avvaresario di prenderci a volte in contropiede a volte di schiacciarci. La strada è quella buona, imbocchiamola con maggior decisione… SUDOR Y TRABAJO!!! DAJE ROMA DAJE
Alessandro da Nettuno

Bene avanti così, ci ho creduto da sempre massima fiducia a tecnico e squadra che tra l’altro è molto tecnica col tempo sarà  difficile  toglierle il pallone.
Maurizio da Roma

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here