romanews-roma-diawara-conferenza-presentazione-trigoria
Romanews.eu

LILLE ROMA, LE INTERVISTE – Alla fine della partita vinta dalla Roma contro il Lille, Amadou Diawara ha parlato nel post-partita per analizzare la sfida. Queste le sue parole:

DIAWARA IN ZONA MISTA

Hai visto dei progressi?
“Sicuramente sì rispetto alle altre prestazioni.. Penso che abbiamo fatto un buon test”.

Ti stai trovando meglio con i compagni e con Fonseca?
“Sì, mi sto ambientando bene. Mi piace il calcio che vuole giocare Fonseca e spero che saremo tutti pronti per l’inizio del campionato”.

A breve ci sono le amichevoli contro Athletic e Real Madrid: in cosa deve migliorare la Roma?
“Dobbiamo continuare a lavorare così, già da martedì pensiamo all’Athletic”.

Vi sentivate alla pari con il Lille?
“Ce la siamo cavata bene, anche se loro tra una settimana iniziano il campionato”.

Dzeko è stato tra i protagonisti: ritieni che sia importante la sua permanenza?
“Sicuramente sì, speriamo tutti che rimanga. Dzeko è un giocatore importantissimo, spero che resti”.

DIAWARA A ROMA TV

Ti stai ambientando, ci hai già fatto vedere un gran colpo. Sei contento?
“Sono contento e soddisfatto del risultato. Sapevamo che era una partita difficile. Abbiamo giocato contro una squadra che è avanti nella preparazione. Domenica già giocano”.

Ci ha colpito lo spirito con cui sei entrato nel gruppo. Come ti stai trovando? A che punto sei?
“Non sono molto lontano dall’obiettivo. Sono stato accolto bene dai compagni e dalla società”.

Cosa ti chiede l’allenatore?
“Mi chiede di farmi vedere sempre perché nel suo calcio i centrocampisti sono importanti: devono giocare la palla e mettersi bene col corpo, oltre a giocare la palla in avanti se posso”.

Ci è piaciuta l’identità di squadra. Quando vai in mezzo ai centrali ti trovi meglio? Oppure ti manca la profondità?
“Sinceramente voglio fare ciò che mi chiede il mister. Non posso inventarmi delle cose. Lavoriamo ogni giorno e devo fare quello che chiede il mister”.

Print Friendly, PDF & Email