DIACONALE LAZIO – Appello di Arturo Diaconale, portavoce della Lazio, ai tifosi in vista del finale di stagione con la squadra biancoceleste a caccia della Juve capolista: “Voglio inviare una raccomandazione ai tifosi deboli di fede. Non ascoltate le voci dei gufi, che stanno sugli alberi con gli occhi rivolti sempre a terra alla ricerca dei sorci di cui sono ghiotti e non guardano mai per aria senza rendersi conto che le aquile volano sempre in alto nel cielo e non hanno alcuna intenzione di scendere”. “A loro, poi, la seconda preghiera di non badare alle strampalate teorie di chi ipotizza un complotto in atto per favorire la Lazio e tenere ancora aperto il campionato – prosegue Diaconale nel suo consueto appuntamento col ‘Taccuino Biancoceleste‘ – Si tratta di balle che per un verso dimostrano quanta paura possa incutere una squadra come quella biancoceleste ed un presidente a cui, benché oggetto di continue campagne di denigrazione, vengono attribuiti poteri incredibili ed una ciclopica capacità di manovra”. “Per l’altro rappresentano una sorta di rito esorcizzante ed un tentativo di guerra psicologica al fine di creare ostacoli alla rincorsa della Lazio sulla Juventus che poggia sulla volontà dei nostri ragazzi ed il cuore dei nostri tifosi”, conclude.

Print Friendly, PDF & Email

13 Commenti

  1. Infatti ho visto come vi ostacolano, caro il mio filosofo arturo ….stai tranquillo , gia’ una volta ti e’ preso il coccolone…occhio

  2. Meno male che alla Juve sono più preparati dal punto da quel punto di vista altrimenti dopo aver visto il rigore di domenica mi sarei preoccupato.

  3. Siete la squadra che ha ricevuto più rigori a favore negli ultimi 3 anni non solo in Italia, ma in tutta Europa!
    Ci vuole na bella faccia tosta per parlare…

  4. In tempo di mascherine c’è chi indossa ancora le tradizionali mutande..in faccia! Se facessero controlli seri avremmo la dodicesima stagione cadetta per loro insieme ai loro degni compari bergamaschi! Ma nella società della comunicazione la realtà è solo quella virtuale, come gli scontri in area..

  5. Ne ha fatti di danni la quarantena, eh. Nel suo caso li ha addirittura peggiorati. Povero fantoccio parlante per bocca del suo padrone bandito…

  6. 13 commenti per una notizia della Lazio, principalmente da tifosi giallorossi, mentre sulle notizie della squadra giallorossa nessun commento…
    Che provincialismo!

    • 13 anzi 14 commenti per un demente che spara baggianate senza fine….per quanto mi riguarda , commento sia notizie della Roma che della lanzie (minuscolo, non come lei ).. buona vita

Comments are closed.