VERONA-ROMA, IL FACCIA A FACCIA – Nel lunch match della 21^ giornata, la ROMA seconda in classifica sarà ospite dell’HELLAS VERONA di Andrea MANDORLINI. In campo, oltre alla sfida tra le due rivelazioni del torneo, ci sarà il confronto tra due attaccanti che stanno facendo di questa stagione quella della loro rinascita, Mattia DESTRO e Luca TONI.

MATTIA DESTRO – Reduce da un infortunio al ginocchio che rischiava di compromettere la sua carriera per sempre, l’attaccante di Ascoli Piceno si sta riprendendo la maglia giallorossa, e forse anche quella azzurra per il Mondiale, a suon di gol. Finora sono 4 le realizzazioni del numero 22 giallorosso, a partire da quella contro la FIORENTINA nel giorno del suo rientro, passando per quelle con MILAN e CATANIA, fino ad arrivare all’ultima contro il LIVORNO. Il bomber romanista spera di confermare il buon momento anche domenica contro l’HELLAS VERONA, un avversario contro il quale non ha mai giocato. Nonostante ciò, Destro ha già disputato 4 partite sul manto erboso del BENTEGODI, portando a casa 1 vittoria, 2 pareggi ed una sconfitta.

LUCA TONI – Tornato in Italia dopo una breve esperienza negli Emirati Arabi, il numero 9 veronese non ha trovato lo scorso anno a Firenze molta fortuna. Eppure quest’anno l’HELLAS si sta aggrappando ai suoi gol per scalare sorprendentemente posizioni in classifica. Finora l’ariete emiliano ha messo a segno 9 gol in 17 apparizioni e domenica ritroverà quella ROMA con la quale sfiorò lo scudetto nel 2009/2010. Contro i giallorossi Toni conta già 15 presenze, con un bottino scarso di una sola vittoria al cospetto di 7 pareggi ed altrettante sconfitte. Anche a livello realizzativo lo score è povero, con appena 3 reti realizzate.

Matteo Spinelli

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here