romanews-roma-comitato-scientifico-medico-coronavirus-controllo-febbre-termomisuratore
Foto Getty

CORONAVIRUS LAZIO – I nuovi focolai nel Lazio tornano a far crescere i contagi da Coronavirus. Un decesso e 18 nuovi casi, dei quali 5 a Roma e 8 a Fiumicino. Come riporta Il Tempo, dopo l’Indispensa Bistrot, a causa della positività del titolare del ristorante è stata decretata dalla Asl Roma 3 anche la chiusura del Chiosco Spuma sul litorale della Salute (i gestori sono gli stessi). Il sindaco di Fiumicino ha voluto inoltre chiarire che al momento nessun cliente risulta contagiato. Vista la consistente affluenza, invece, il drive-in di Casal Bernacchi resterà aperto, ma verranno effettuati centinaia di tamponi anche nei giorni a seguire. In ogni caso, sono 827 gli attuali positivi nel Lazio, di cui 629 in isolamento domiciliare e 185 ricoverati (13 in terapia intensiva).

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here