romanews-roma-primavera-estrella-esultanza
Foto Getty

ROMA PRIMAVERA – Finisce il sogno della Roma Primavera. I giallorossi si arrendono nel doppio confronto in semifinale di Coppa Italia al Verona, che strappa il pass per la finale in virtù del gol segnato in trasferta. Dopo il 2-0 per i gialloblu il ritorno al Tre Fontane si apre con il gol del vantaggio dei veneti che sembra una condanna per gli uomini di De Rossi. Tuttavia Riccardi poco prima dello scadere del primo tempo pareggia e regala una speranza. Speranza che si avvicina a concretizzarsi nel secondo tempo grazie a un inizio sprint dei giallorossi che riaprono tutto con D’Orazio prima e Calafiori poco dopo. Gli ultimi 40 minuti però non regalano il gol del 4-1 ai giallorossi nonostante ripetute occasioni.

Le formazioni ufficiali

ROMA (4-3-3): Zamarion; Parodi, Buttaro, Bianda, Calafiori; Bove, Nigro, Sdaigui; Riccardi, Felipe Estrella, D’Orazio.
A disp.: Boer, Pleśnierowicz, Codou, Semeraro, Simonetti, Tripi, Zalewski, Providence, Ciervo, Darboe, Tomassini, Bamba.
All.: De Rossi

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Wehbi Anzar; Gresele, Bracelli, Calabrese, Corradini; Brandi, Lucas Felippe (C), Udogie; Jocic; Sane, Yeboah Ankrah.
A disp.: Ciężkowski, Bernardinello, Silvinho Esajas, Ilie, Agbugui, Turra, Pierobon, Bertini, Amayah.
All.: Corrent.


Marcatori: 25′ Felippe (V), 41′ Riccardi (R), 48′ D’Orazio (R), 50′ Calafiori (R).
Ammoniti: 14′ Jocic (V), 27′ Parodi (R), 63′ D’Orazio (R), 81 Semeraro (R).
Espulsi: 87′ Estrella (R)

Note:

La Cronaca

SECONDO TEMPO

90’+5 – Finisce qui. La Roma vince 3-1 ma non basta. In finale di Coppa Italia ci va il Verona.

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

87′ – Espulso Estrella! Molto severo l’arbitro che estrae il rosso diretto per un semplice fallo di gioco. Roma che chiude in 10.

81′ – Ammonito Semeraro nella Roma per un fallo ai danni di Brandi a centrocampo.

79′ – Quarto cambio Hellas Verona: esce Gresele per crampi, entra Bernardinello.

78′ – Percussione palla al piede da parte di Sane che, giunto nei pressi del vertice destro dell’area piccola avversaria, finta l’esecuzione di tiro con il mancino lasciando sul posto due difendente giallorossi e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 9 gialloblù termina alta sopra la traversa centralmente.

76′ – Doppio cambio Roma: escono Bianda e Calafiori, entrano Codou e Semeraro.

68′ – Terzo cambio Roma: esce D’Orazio, entra Providence.

65′ – Secondo cambio Roma: esce Sdaigui, entra Simonetti.

63′ – Doppio cambio Hellas Verona: escono Corradini e Jocic, entrano Turra e Amayah.

63′ – Ammonito D’Orazio nella Roma per una vistosa trattenuta ai danni di Lucas Felippe a centrocampo.

61′ – Mischia in area di rigore giallorossa con Sane che, dai pressi del dischetto del calcio di rigore avversario, calci a rete di prima intenzione. Il mancino del numero 9 gialloblù è respinto da Zamarion, ma ritorna sui piedi di Sane che ci prova nuovamente: stavolta viene murato da due difensori giallorossi che salvano il risultato.

60′ – Sdaigui si accentra , di destro calcia a rete. Il rasoterra a giro del numero 8 giallorosso è bloccato a terra dall’estremo difensore gialloblù, Wehbi Anzar.

58′ – Parodi, dalla fascia destra serve un preciso rasoterra al centro per Estrella che, inseritosi nei pressi del vertice destro dell’area piccola gialloblù, calcia a rete di prima intenzione. Il numero 9 giallorosso manca clamorosamente la conclusione a rete guadagnando però un calcio d’angolo.

54′ – Primo cambio Hellas Verona: esce Yeboah Ankrah, entra Bertini.

50′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA! 3-1! Uno due micidiale dei giallorossi che riaprono tuttio! D’Orazio riceve dal vertice sinistro, stoppa il pallone e appoggia all’accorrente Calafiori. Il numero 3 lascia partire un sinistro potentissimo dal limite che si insacca vicino al palo sinistro di Anzar. Perfetto inizio di ripresa della Roma, ora manca un solo gol per passare in finale.

48′GOOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA! D’Orazio riceve un preciso cross dal Fondo di Riccardi e al volo batte il portiere avversario. Super inizio di secondo tempo dei giallorossi che ora vedono riaprirsi le possibilità di qualificazione. Servono due gol per passare in finale! 2-1 Al Tre Fontane!

46′ – Riparte il match!

PRIMO TEMPO

46′ – Si chiude il primo tempo al Tre Fontane sul risultato di 1-1.

45′ – Un minuto di recupero.

41′ – GOOOOOL ROMA! Riccardi fallisce dagli undici metri ma è bravo a segnare sulla ribattuta. 1-1 al Tre Fontane!

40′ – RIGORE ROMA!!! Gresele stende fallosamente D’Orazio nei pressi del vertice sinistro dell’area piccola gialloblù. L’arbitro, il Sig. Matteo Gariglio di Pinerolo, non ha dubbi ed assegna il calcio di rigore in favore dei giallorossi.

32′ – La Roma, dopo aver incassato la rete gialloblù, sembra aver perso convinzione poiché, in questo momento, per eliminare l’Hellas Verona occorrono quattro reti.

27′ – Ammonito Parodi nella Roma per un fallo ai danni di Udogie sulla trequarti giallorossa.

25′ – GOL HELLAS VERONA! Sane, dai pressi del vertice sinistro dell’area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro, con il mancino, per Lucas Felippe che di sinistro, calcia a rete. Il rasoterra ad incrociare del numero 5 gialloblù batte Zamarion che non può nulla per evitare il vantaggio.

17‘ – D’Orazio, servito in posizione centrale controlla e, di destro, calcia a rete. Il rasoterra a giro del numero 11 giallorosso è bloccato a terra dall’estremo difensore gialloblù, Wehbi Anzar, posizionato centralmente.

16‘ – Yeboah Ankrah, servito dal limite dell’area di rigore avversaria da Udogie, viene provvidenzialmente anticipato dalla tempestiva uscita bassa dell’estremo difensore giallorosso, Zamarion, attento nella circostanza

14′ – Ammonito Jocic nell’Hellas Verona per un fallo ai danni di Parodi sulla trequarti giallorossa.

10′ – Prosegue la fase di studio tra le due squadre.

5‘ – Fase di studio tra le due squadre.

1′ – Calcio d’inizio: batterà la Roma.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

  1. la roma ha avuto l’onore di essere eliminata da una formazione di serie B …
    speriamo solo di non essere il prossimo anno assieme al Verona …

Comments are closed.