ROMA PRESTAZIONE MOURINHO – Roma freme per salutare José Mourinho. Non c’è ancora una data, ma l’arrivo dello ‘Special One’ nella Capitale è sempre più vicino e la società sta studiando il modo migliore per presentarlo ai tifosi giallorossi.

Leggi anche:
Roma, l’attacco è da sfoltire: da Dzeko a Perez, ecco chi rischia di andare via

La Roma pensa alla presentazione in grande stile

La Roma ha voglia di fare le cose in grande. Come scrive Il Tempo, il club vuole una presentazione “Special” per Mourinho, l’idea è in fase di allestimento, senza particolare fretta perché l’arrivo del portoghese nella Capitale è previsto a fine mese, difficilmente prima del 20 giugno. Il club sta selezionando tra una serie di luoghi suggestivi per organizzare l’evento mediatico e popolare. L’ideale sarebbe un luogo simbolo della città a fare da cornice a una giornata destinata a entrare nella storia giallorossa. Ogni ipotesi è al vaglio, compreso lo stadio Olimpico che viene tenuto però come ipotesi all’interno di un piano B.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

6 Commenti

  1. Finora i Friedkin si sono distinti per la sobrieta’,non incominciamo con le Americanate ,per favore.Anche perche’ sara’ il Mou del triplete o quello degli ultimi licenziamenti,che ha sommato sconfitte a sconfitte,quindi andiamoci cauti e lasciamolo lavorare senza esaltazioni,sara’ piu’ sereno.

  2. Ma che è sta pagliacciata? I friedkin non faranno mica un tale errore da novellini?! Spero proprio di no.
    Detto ciò a me l’annuncio di Mourinho non è che abbia acceso chissà quale entusiasmo, servono i giocatori forti prima di tutto.

Comments are closed.