CHAMPIONS LEAGUE CKSA – La UEFA ha dato il via libera alla richiesta del CSKA Mosca di disputare le partite casalinghe della prossima Champions League allo stadio Luzhniki di Mosca, l’impianto da 81mila posti che ha ospitato la finale dell’ultimo Mondiale. Come riferito dal portale en.pfc-cska.com infatti, i russi non giocheranno tra le mura amiche dell’Arena CSKA, che invece ha una capienza di 30mila spettatori.

Print Friendly, PDF & Email
Claudia Belli
"Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. Laureata in Mediazione Linguistica e Interculturale a La Sapienza, mi piace viaggiare per il mondo parlando più lingue possibili. Per il momento ne conosco 4: italiano, inglese, spagnolo e portoghese (anche la variante brasiliana), ma spero di poter ampliare il mio bagaglio linguistico il più presto possibile.