romanews-roma-hector-herrera-atletico-madrid-juve
Foto Getty

CHAMPIONS LEAGUE ITALIANE – Comincia la Champions per le italiane. Il girone dell’Inter, però, è iniziato subito in salita: la formazione di Antonio Conte ha trovato solo un pareggio contro lo Slavia Praga. Vanno in vantaggio gli ospiti con un gol di Olayinka, mentre nei minuti di recupero (8 in totale), Barella regala un punto prezioso alla sua squadra. Negli ultimi minuti il club di Milano sfiora anche la vittoria con Lukaku. Serata di tutt’altro registro per il Napoli: la squadra di Ancelotti ha trionfato nel primo match di questa Champions contro l’attuale vincitrice in carica dell’UCL, il Liverpool. Ad aver messo la firma sono stati Mertens che ha realizzato un calcio di rigore, e Llorente che nei minuti di recupero sigla il 2-0. Nel mercoledì di Champions, invece, nessuna italiana sorride: male l’Atalanta che perde 4-0 contro la Dinamo Zagabria. La Juventus, dopo essere andata avanti di due lunghezze, subisce il gol del 2-2 al 90′.

MARTEDI’ 17

Ore 18:55
Inter-Slavia Praga 1-1 (63′ Olayinka, 92′ Barella)

Ore 21:00
Napoli-Liverpool 2-0 (82′ Mertens rig., 92′ Llorente)

MERCOLEDI’ 18

Ore 21:00
Atletico Madrid-Juventus 2-2 (48′ Cuadrado, 65′ Matuidi, 70′ Savic, 90′ Herrera)
Dinamo Zagabria-Atalanta 3-0 (10′ Leovac, 31,42′, 68′ Orsic)

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti

    • Qualcuno crede ancora al genio di Gasperini? Ne abbiamo visti di allenatori “maghi” con squadre turbo che poi sono spariti come nebbia al sole, Del Neri Baldini Cosmi, sarà mica perchè in Europa non ti fanno bere il thè all’intervallo?

Comments are closed.