CAPELLO DE ROSSI – Fabio Capello, l’allenatore del terzo e colui che fece esordire Daniele De Rossi con la Roma dei grandi, si è espresso in merito alla vicenda del capitano giallorosso e del suo mancato rinnovo.

DE ROSSI ANCORA DETERMINANTE – “Sono felice e fiero di aver fatto esordire Daniele. L’ho fatto entrare in Champions contro l’Anderlecht. Già all’epoca aveva testa e cuore per giocare tra i grandi, il tempo mi ha dato ragione», le parole di Don Fabio. L’ex tecnico, come viene riportato da Leggo, non se la sente di giudicare l’operato del club: “Sono cose interne. Posso dire che De Rossi è stato determinante per la crescita della Roma e per quella della Nazionale. E’ stato un punto di riferimento e continuerà ancora ad esserlo per tutto il calcio. Dove? Non lo so, lui sa scegliere bene. E’ troppo intelligente”

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti

  1. Aveva detto varie volte di voler provare un’esperienza in America alla fine del contratto della Roma.

    Sono sicuro andrà li.

Comments are closed.