Schick-Roma-Romanews
Foto Getty

ROMA UFFICIALE SCHICK LIPSIA – Ormai è ufficiale: Schick è un nuovo giocatore del Lipsia. Questo il comunicato della società giallorossa:

“L’AS Roma comunica che Patrik Schick è stato ceduto al Lipsia a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2020, a fronte di un corrispettivo fisso di 3,5 milioni di euro e di una somma variabile di 0,5 milioni di euro per bonus legati al raggiungimento da parte del calciatore di determinati obiettivi sportivi.

L’accordo prevede il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo, in favore del Lipsia, a fronte di un corrispettivo di 29 milioni di euro, in caso di qualificazione della società tedesca alla Uefa Champions League 2020-21.

L’attaccante ceco, arrivato nella Capitale nell’estate del 2017,  ha collezionato in giallorosso 57 presenze e 8 reti.

Il Club augura a Patrik le migliori fortune per la sua avventura in Bundesliga”.

Queste le prime parole di Schick dopo la cessione: “Sono molto felice di far parte di questa grande squadra giovane e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con i compagni. Sono venuto qui per aiutare il club e raggiungere i nostri obiettivi insieme. Sono contento che alla fine con il Lipsia sia andato tutto bene”.

Print Friendly, PDF & Email

16 Commenti

    • Quando è arrivato a Roma doveva essere un crack di mercato, non a caso la juve se lo era preso subito salvo poi lasciarlo per presunti problemi fisici. Oltretutto la società ha fatto un grande sforzo economico per prenderlo. L’AS Roma e Pallotta non centrano nulla con il rendimento del giocatore. Siete ridicoli ad incolpare sempre la società. Gli errori di Pallotta e monchi sono stati altri.
      Dopo due anni di NULLA, ad oggi nessuno lo vuole, mi spieghi tu, campione dei DS, cosa avresti fatto?

    • “opzione per l’acquisizione a titolo definitivo, in favore del Lipsia, a fronte di un corrispettivo di 29 milioni di euro, in caso di qualificazione della società tedesca alla Uefa Champions League 2020-21”, e se conosci il campionato tedesco, ha da succede na serie de disgrazie al Lipsia per non arrivare fra le prime 4

      • Diritto di opzione per l’acquisto a titolo definitivo a 29 milioni.

        Scritta così, se il Lipsia si qualifica per la Champions, può decidere se comprarlo o meno.
        Cioè anche arrivando in Champions può decidere di non comprarlo.
        Insomma, spenderà 29 mln se riterranno che Schick avrà fatto un campionato di quel valore…

  1. Dopo 2 stagioni terrificanti, cederlo in prestito ricevendo almeno 3,5 milioni e senza pagare l’ingaggio (che sarà di altrettanto ammontare al lordo) vuol dire un totale da 7 milioni… e questa non sarebbe una buona operazione a prescindere dal riscatto o meno? Bravo Petrachi, i danni di Monchi non sono semplici da aggiustare…. daje Roma daje!!!

  2. Secondo me si è bruciato a Roma a causa di due anni utilizzato solo come ala destra… Questo è forte, magari non un campione ma esploderà in Germania è sicuro. Purtroppo è incappato in una Roma targata Monchi-Difra dove giocava solo Dzeko per 50 partite. Pensate solo che sabatini poteva acquistarlo per 4 milioni l’anno prima che lo prendesse la samp.

  3. Finalmente Iturbe 2.0 ci lascia, anche se temo che si riproporrà come i peperoni quando scopriranno che pippa che é.
    Complimenti a Petrachi per la campagna cessioni (a parte Manolas ed El Shaarawy, si lo so il bilancio i soldi blablabla), per il momento ci siamo liberati di diverse croste.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here