romanews-roma-mkhitaryan-emirates-cup-arsenal
Foto Getty

ROMA UFFICIALE MKHITARYAN – La sessione estiva si chiuderà tra poche ore, ma la Roma continua a piazzare colpi sul mercato. Arriva l’ufficialità dell’ultimo acquisto giallorosso: Mkhitaryan. Il suo contratto è stato depositato in Lega.

Arriva anche il comunicato della società giallorossa:

“L’AS Roma rende noto di aver acquistato dall’Arsenal a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2020, i diritti alle prestazioni sportive di Henrikh Mkhitaryan, a fronte di un corrispettivo fisso di 3 milioni di euro.

L’accordo prevede altresì, al verificarsi di determinate situazioni sportive, il pagamento di un corrispettivo variabile di 0,1 milioni di euro.

“Arrivare in un club come la Roma è una grande opportunità, un nuovo capitolo da aprire nella mia carriera”, ha dichiarato Henrikh nella sua prima intervista in giallorosso. “So di che tipo di Club si tratta e sono sicuro che raggiungeremo dei grandi risultati insieme”.

Cresciuto nel Pyunik Yerevan, Mkhitaryan ha vissuto due esperienze in Ucraina con Metalurg e Shakhtar Donetsk prima di sbarcare in Bundesliga nel Borussia Dortmund. Nel 2016 si è trasferito in Premier League nel Manchester United per poi passare all’Arsenal nel 2018.

“Mkhitaryan risponde alla nostra volontà di inserire in rosa calciatori che possano rappresentare un punto di riferimento per i più giovani e che abbiano un bagaglio tecnico tale da imporsi rapidamente nel nostro campionato”, ha dichiarato il direttore sportivo Gianluca Petrachi sul giocatore armeno.

Nella Roma indosserà la maglia numero 77″.

Print Friendly, PDF & Email

6 Commenti

  1. Nantro prestito..mo se si ripiglia come credo…il prossimo anno dobbiamo ricercarne unaltro i 2 migliori acqusti sia lui che linglese presi in prestito oneroso pagato per intero lingaggi e il prossimo anno li venderanno al miglior offerente ….pero abbiamo preso sicuro spinazzola a 34 rotto tra laltro…e nn ci scaleranno mai il dovuto prestito oneroso per gli acquisti ipotetici di entrambi i giocatori…..come monchi nn ce nessuno ma pure petrachi nn mi sembra il massimo…speriamo si dia una svegliata che nn siamo il torino….

  2. Spero che Fonseca riesca ad amalgamare il tutto e a ridare vita e voglia a giocatori come Pastore, Mikytarian e kalinic. Spero che i nostri 2 vecchietti terribili Kolarov e Dzeko siano un esempio per loro. La voglia di vincere e di riscattarsi è importante.
    Forza Roma lazio me**a

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here