Lo ha detto Claudio Anelucci, procuratore dell’attaccante di Edinson Cavani, intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport:
 
“Non c’è la possibilità che il giocatore lasci il Palermo come Ballardini. Il ragazzo ha il contratto con il Palermo ancora valido. Non c’è stato interesse della Roma, sinceramente non c’è stato nulla, una semplice chiacchierata riguardante il calcio mercato scorso, con il ds Pradè. Quest’anno sono arrivate moltissime sirene, tante voci, ma il contratto con il Palermo è validissimo.
 
Cavani ha ancora due anni di contratto. Lo status del giocatore è comunitario italiano. La richiesta di mercato è di circa 15 milioni? Con i numeri ho sempre molta difficoltà, ciò che dico è che ad oggi credo sia difficile trovare un giocatore classe ’87 con caratteristiche come le sue. Non si trova facilmente. Il prossimo anno rinnova col Palermo? Vediamo le volontà comuni, il ragazzo è stato benissimo fino ad ora. Conosco Vinicio Fioranelli, è molto stimato e affidabile nell’ambiente, l’augurio sia per la Roma sia per la situazione se dovesse chiudersi, sarà comunque vantaggiosa, con tutto il rispetto per chi c’è ora. Siamo onorati che potrebbe esserci un’idea di Cavani alla Roma, ma la realtà è che il ragazzo è un giocatore del Palermo, poi si vedrà”.
 
 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here