CALCIOMERCATO ROMA – Nuove indiscrezioni dalla Spagna riguardo l’affare Roma-Real Madrid per Alisson. Secondo quanto riporta Marca, i blancos sarebbero pronti ad offrire al club capitolino 50 milioni più bonus, nonostante la richiesta di 70. A dividere le parti quindi, circa 10 milioni di euro, perché secondo i media spagnoli, a 60 si può chiudere.

Print Friendly, PDF & Email

15 Commenti

  1. 60 ??….ma stiamo scherzando ?……se lo vendiamo a meno di 70 mi auguro commenti e contestazioni forti dalla piazza……e poi voglio vedere oltre al sostituto altri 2 acquisti ma veri e forti però ! Daje ROMA

  2. Assurdo… dai via il più forte giocatore della Roma che oltre ad essere un fenomeno tra i pali, ti fa il libero e dà sicurezza e tranquillità a tutta la difesa, per poi con gli stessi soldi investire in 3-4 giocatori che non fanno la differenza. E stessa cavolata la si sta facendo con Naingolaan… Ma dove vogliamo andare operando in questa maniera? Prossimo anno non faremo neanche la Champions…

    • Si però non fate che a fine anno sparite.Abbiate il coraggio di metterci la faccia sempre.Ogni anno sempre le solite cavolate,squadra scarsa,non andiamo neanche in Europa League,American straccions.Poi a fine anno qualificazione Champions e semifinale della stessa,e voi?….spariti.

      • Ecco… pensa se non avessimo venduto top player e preso bidoni con gli stessi soldi facendo affari da 2 carati esattamente come stiamo ripetendo quest’anno… a quest’ora magari niente niente mettevamo qualche trofeo in bacheca.

      • Tutte le squadre vendono e comprano,la juve è quella che ha venduto di più nonostante abbia possibilità economiche ben al di sopra della Roma.
        La Juve è quella che ha venduto Vidal per lo stesso motivo per il quale la Roma sta vendendo Nainggolan,però solo qui si fanno storie.

  3. laxciate stare gli spagnoli che dicono solo minchiate…..a parte che poi da 50 a 70 sono 20 i milioni. i bonus lasciateli stare……tutte stupidaggini.il mondiale e iniziato e si sono fatte solo chiacchiere. agli spagnoli piacerebbe vedere allison in bianco, ma mi sa che andranno in bianco

  4. Seeeeeeee, come no, e poi c’era la marmotta che faceva la cioccolata. Sai che c’è secondo me si può chiudere pute a 10 euro e ci mettiamo tre braccialetti, e guarda, ci sto anche rimettendo

  5. A voi detrattori di Radja,come già mi sono espresso nei giorni scorsi in merito alle cessioni di Naingollan e Alisson, vi rispondo in un unico modo….FATE RIDERE! SIETE RIDICOLI E PATETICI NEL GIUSTIFICARE DELLE OPERAZIONI (NON NECESSARIE QUEST’ANNO) E CHE GIUSTO UNA SQUADRA SENZA AMBIZIONI ALLA VITTORIA FINALE PORTEREBBE AVANTI! Con voi è una perdita di tempo,stare ad argomentare il perchè siano errate queste perdite,tanto pur di non essere obiettivi,sareste disposti ad inventare di tutto e ad attaccarvi a singole partite per dare senso alle vostre tesi. Fra un pò arriverete a dire che anche Alisson più di così non può dare e che dopo tutto è un portiere bravo ma che non è indispensabile come giocatore per vincere qualcosa…
    siete RIDICOLI,ribadisco!!Ci meritiamo il quarto posto,tanto è quella l’unica ambizione a cui possiamo arrivare e in champions quando quest’anno non arriveremo di nuovo in semifinale, e la stagione si concluderà nuovamente in un nulla di vinto,allora comprenderete,ma sarà troppo tardi!! E prima ancora che possiate dirlo,è vero che non abbiamo vinto nulla neanche con Radja e Alisson quest’anno,però alla fine è uscita fuori una stagione ricca dal punto di vista degli introiti,che non ci obbligava a vendere e quindi avremmo potuto rafforzare ulteriormente la rosa,con un allenatore bravo che conosce la piazza e di cui i giocatori conoscono il metodo di lavoro,e di conseguenza PROVARE A VINCERE QUALCOSA E A RAGGIUNGERE LA VETTA CON REALI CHANCE!! Peccato però che abbiamo indebolito la squadra anche quest’anno,mentre le altre si rafforzano,quindi diventa quasi utopistico sperare di vincere,ma realistico rimanere all’asciutto anche in questa stagione….ma a voi detrattori immagino che tutto questo non importi..giusto??

  6. Tevez,Pogba,Vidal,Morata…eppure vincono ancora.Tutti cedono.Il problema non sono le cessioni.La Roma è a posto con il Fair Play Finanziario,ma non è a posto con i conti.E’ una società che costa più di quello che ricava.Quindi quello che devono fare (purtroppo) è abbassare il tetto ingaggi.Quindi un 30enne che gioca a calcio per “hobby” che guadagna quasi 5mln l’anno,con uno stile di vita che gli permetterà uno o due anni ancora ad alti livelli,per la società è un lusso che non si può permettere.Un portiere,al quale dovresti fare un contratto da almeno 4mln, è molto difficile che dica no al Real.Quindi stiamo parlando del nulla,perchè anche se pareggiassi l’offerta economica del Real (5 o 6mln l’anno),Alisson preferirebbe andare lì semplicemente perché loro si chiamano Real Madrid e tu Roma.
    Sono d’accordo con tutto ciò?..No
    E’ così che vanno le cose?…Si
    Preferirei lo sceicco a Pallotta?..Si
    Ci Sono possibilità che uno sceicco venga alla Roma?…No..(fino ad ora non ci si è mai inc… nessuno)
    Quindi riepilogando,per quanto non sono d’accordo su determinate situazioni,ma non essendoci di meglio all’orizzonte,bisogna essere realisti e non illudersi.

    • Si ma che senso ha prendere 4/5 giocatori inutili con la cessione di Naingolaan se poi la somma degli ingaggi che gli devi pagare è ben superiore a quello del Ninja? La Roma in tutti questi anni non ha fatto altro che prendere un mare di giocatori assurdi pagandoli profumatamente sia nel cartellino che come stipendi e privandosi di giocatori chiave. Alisson non lo sostituisci mai perchè ti da un valore aggiunto di almeno 15 punti, quindi lo devi blindare ed eviti di prendere robaccia. Ci vogliono giocatori che facciano la differenza, non promesse da 42 ml che bisogna aspettare a quando si svegliano e semmai lo fanno c’è subito la plusvalenza da realizzare. Questa è una società di affaristi, mettiamocelo in testa, ma almeno fossero affari… a me sembrano robe fatte alla cazzo di cane… Iturbe, Defrel, Shock, Gerson pagati più di 100 ml, uno più schiappa dell’altro…

      • La cosa è molto più complessa dal mio punto di vista.Andiamo per punti.
        1)Alisson non lo blindi,se lui vuole andare al Real e il Real lo vuole,bisogna solo cercare di monetizzare il più possibile.Al giorno d’oggi un giocatore controvoglia non lo riesci a tenere,e se chiama il Real sfido un qualunque giocatore a dire “no preferisco la Roma.”
        2)Se prendi 4/5 giocatori (non guardare solo gli unitili,purtroppo non tutti gli acquisti si possono rivelare azzeccati) vuol dire che almeno 3 o 4 escono,quindi gli ingaggi non è vero che risultano quelli che dici tu.Ti faccio un esempio,se dovesse arrivare Pastore,insieme a Nainggolan se ne andrà anche un altro (credo Gerson)
        3)Che in parte si rifà al punto due.Lo ripeto non tutti gli acquisti possono essere giusti.Tu mi citi questi 4,ma tralasci molti giocatori presi a poco e diventati giocatori forti che hanno aumentato a dismisura il loro valore economico,perchè parliamoci chiaro le società vivono anche di questo (anzi soprattutto),ovvero della compravendita di calciatori.
        Tornando sui 4 nomi fatti da te,vuoi che ti ricordo cosa si diceva di Iturbe strappato alla juve?..Gerson forse non vale i 18mln (totali) che è costato ma ha ancora 21 anni e secondo me ha margini di crescita.
        Defrel (che ha deluso in tutto) come detto più volte è stato pagato così tanto perchè alla Roma lo scorso anno servivano plusvalenze pesanti ed ha dovuto gonfiare anche i cartellini di Frattesi e Marchizza ceduti al Sassuolo,di conseguenza il prezzo di Defrel come da accordi con il Sassuolo è salito.
        Giudicare Schick dopo il primo anno dove non ha potuto nemmeno svolgere regolare preparazione mi sembra assurdo.Il vero Schick lo vedremo quest’anno,e se dovesse andar male sarò io il primo a criticarlo.
        Per il resto come detto più volte l’alternativa a Pallotta non è lo sceicco,ma qualche palazzinaro romano,quindi che vogliamo fare?

      • Visto che mi sembri uno con cui si può parlare e argomenti le tue affermazioni provo a rispondere su tutti i punti:
        1) Si è vero che Alisson non lo blindi, ma almeno il tentativo lo devi fare. Invece non appena senti le sirene spagnole già trasmetti la sensazione di volerlo mettere sul mercato. E’ chiaro che se anche c’è una minima possibilità di trattenerlo il segnale che dai al giocatore è sbagliato.
        2) Questo non mi risulta. Di solito parte una tigre e arrivano 4 gatti. L’anno scorso quando è partito Salah sono arrivati 3 giocatori per sostituirlo e si è speso il doppio, ad esempio.
        3) Vero ma il senso del mio discorso è quello di basarsi sulle certezze e investire lì per cercare di trattenerle piuttosto che sparare nel mucchio sperando di fare la grande plusvalenza laddove mi sembra proprio che sono più le cantonate che gli affaroni conclusi. Sempre se hai intenzione di vincere qualcosa. Se invece stai prendendo per i fondelli il tifoso, basta dirlo…non ci sono le condizioni perchè la Roma diventi grande e vincente.
        Su Shick posso darti ragione…nel senso che forse è meglio aspettare un altro anno. Certo che i presupposti non sono molto confortanti… soprattutto se il tifoso pensa che hai speso gli stessi soldi che hai preso cedendo Salah.

  7. Il problema di base è la matematica. Se vendi 2 calciatori indiscutibilmente validi e ne prendi 5 o 6 di medio/scarso valore nel portafoglio non fa differenza ,ma in campo si perché poi si va in campo in undici e al posto di Allison non puoi mandarne in campo 4 e giocare con 13 uomini.Quindi x bene che vada il tasso tecnico scende salvo reali colpi di mercato che come x il citatissimo poghba sono a volte colpi di c…fortuna

  8. vi ricordo che allison fa parte delle scommesse vinte…..e tutti criticavano la fine del prestito/mancato acquisto dell attuale portierone della juve

Comments are closed.