CALCIOMERCATO ROMA MIRANDA – Dopo aver escluso dal progetto Mauro Icardi e Radja Nainggolan, l’Inter ha deciso di non confermare anche Joao Miranda. I nerazzurri infatti stanno lavorando per potergli trovare una nuova squadra: il neo vincitore della Copa America non vorrebbe però tornare in patria. Oltre ad aver rifiutato il Brasile, non avrebbe neanche intenzione di accettare proposte di Qatar o Cina. Per questo, come riporta TMW, nelle ultime ore i dirigenti del club di Milano hanno provato a proporlo alla Roma. Il club capitolino, infatti, dopo l’addio di Kostas Manolas è alla ricerca di un nuovo centrale difensivo. Miranda ha un ingaggio di tre milioni di euro, ma un solo anno di contratto rimanente. I giallorossi però stanno lavorando per il reparto arretrato già a due nomi: il primo, quello più probabile, è Gianluca Mancini dell’Atalanta, il secondo invece Nkoulou del Torino. Per il nerazzurro Petrachi starebbe provando la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni.

Print Friendly, PDF & Email

10 Commenti

  1. miranda viene ancora convocato col brasile nonostante i suoi 34 anni, è un centrale quindi i difensori centrali hanno una carriera piu lunga degli altri giocatori di movimento…. vista la sua esperienza d altissimi livelli cn l’atletico io lo valuterei COME QUARTO CENTRALE…. vale a dire oltre a manolas e marcano cedi anche juan jesus e di centrali non ne compri 2 ma 3!! Ovviamente sarebbe follia prendere miranda come prima riserva…. quello no… o lo prendi cedendo juan jesus e gli fai fare il quarto centrale oppure no!

  2. Ma perché la Roma ha accettato oppure sta facendo sconti no.Fino a qualche tempo fa leggevo Edin Ceco.Adesso gli stessi qui a frignare come fighette isteriche.

Comments are closed.