ROMA REYNOLDS FRIEDKIN – Tra i nomi del calciomercato giallorosso ci sarebbe anche quello di Bryan Reynolds. Il terzino milita nell’FC Dallas, nella Major League Soccer, e potrebbe essere uno dei primi colpi di gennaio. Tuttavia, l’affare sembra più complicato del previsto.

La situazione

Al momento, infatti, sarebbe arrivata la fumata grigia. Secondo quanto riporta Il Tempo, Reynolds avrebbe declinato l’offerta presentata da Ryan Friedkin prima della gara contro l’Atalanta, che sarebbe stata valutata durante una riunione tra domenica e lunedì. L’intesa per il cartellino sarebbe stata trovata sulla base di 7,5 milioni più il 15% sulla futura rivendita, ma mancherebbe il sì del giocatore, che non ha ritenuto l’offerta sufficiente per lasciare gli States. La palla ora passa nuovamente nella metà campo della Roma.

Print Friendly, PDF & Email

16 Commenti

  1. Ma no, cosa avete capito? Lui ha una prenotazione per un esame di italiano all’Università di Perugia fatta da Paratici, perché vuole la nazionalità italiana per via di un trisnonno nato a Carchitti 200 anni fa’, così può giocare subito con la Juventus.

  2. Si, ma non riuscimo mai a prendere un giocatore giovane che diventi un top. L’ultimo era il diciottenne Marchinos…..rimasto infatti a Roma per 9 mesi……! Se manco l’americano riesce a prendere un giocatore americano come Reynolds, significa che contiamo poco.

    • Ciao Roberto, non ti preoccupare, lo avevo immaginato. Tutto sommato oggi una bella giornata; speriamo che domani si perfezioni quello che è iniziato oggi.

Comments are closed.