(Foto Getty Images)

BRANCHINI SUL FUTURO DI OGBONNA – Giovanni Branchini, procuratore di Angelo Ogbonna ha parlato ad Abola del futuro del proprio assistito, accostato nelle ultime ore al Benfica, ma seguito anche dalla nuova Roma di Thomas DiBenedetto. Ecco le sue dichiarazioni: “ Rui Costa mi ha chiamato circa tre settimane fa perché aveva ricevuto delle buone referenze su Ogbonna, ma non sapeva che fossi io il procuratore. Abbiamo parlato delle caratteristiche del giocatore e niente altro, non c’è alcuna trattativa. Diversi club italiani seguono Ogbonna e potrebbero esserci novità nei prossimi dieci giorni. Juventus e Roma sono le possibilità più concrete”.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here