romanews-roma-cagliari-gol-rigore-joao-pedro
Foto Getty

NUMERI E CURIOSITA’ CAGLIARI ROMA – I giallorossi, dopo la qualificazione in Europa League e in attesa della doppia sfida con il Siviglia di Monchi agli ottavi, domenica alle 18 alla Sardegna Arena provano a dare continuità di risultati in casa di un Cagliari ridimensionato dopo un girone d’andata roboante. Per i sardi, senza Nandez squalificato, la vittoria manca da tre mesi. La Roma, priva invece di Mancini anche lui squalificato, lotterà per inseguire la Champions. Andiamo a scoprire i numeri e le curiosità della sfida.

DOVE ERAVAMO RIMASTI – All’andata il risultato all’Olimpico si è fissato sull’ 1-1. Dopo un primo tempo con il vantaggio di Joao Pedro su rigore e l’autogol di Ceppitelli, la Roma è andata vicina al vantaggio nella ripresa ma si vede annullare un gol per un fallo di Kalinic su Pisacane. Nel finale espulso Fonseca per proteste.

CAGLIARI IN CRISI – I sardi, in crisi nera, sono senza vittorie da dieci partite. E’ la striscia peggiore del Cagliari in Serie A dall’aprile 2015 quando di gare senza successi ne arrivarono 11. I rossoblu inoltre, se non dovessero segnare nemmeno alla Roma, potrebbero mancare l’appuntamento con il gol per tre gare di fila per la prima volta da febbraio 2019.

SETTE ANNI SENZA BATTERE LA ROMA – L’ultimo successo del Cagliari sulla Roma in campionato risale al 4-2 della gara di ritorno della stagione 2012/13, in cui Radja Nainggolan aprì le danze al 3° minuto. Dopo essere rimasto imbattuto per 11 gare interne di fila contro la Roma tra il 1997 e il 2012, la squadra isolana ha perso quattro delle ultime sei in casa contro i giallorossi e fatto 2 pareggi.

OBIETTIVO PORTA IMMACOLATA – Dopo il successo per 4-0 sul Lecce, la Roma potrebbe tenere la porta inviolata in due partite consecutive di Serie A per la prima volta dal maggio scorso. Nel 2020 inoltre, la formazione di Fonseca non ha ancora ottenuto due successi di fila in campionato.

PERICOLO TRASFERTA – La Roma ha perso le ultime due trasferte di campionato (Sassuolo e Atalanta): è dalla stagione 2012/13, con Zdenek Zeman in panchina, che i giallorossi non registrano tre sconfitte esterne di fila in Serie A.

I SARDI NON TIRANO MA... – Solo la SPAL ha effettuato meno tiri nello specchio (88) del Cagliari in questa campionato, (90). I sardi però hanno la terza miglior percentuale realizzativa del campionato (12.9%), dietro solamente a Lazio e Atalanta.

SFIDA TRA CHI SUBISCE MENO DA FUORI AREA – Roma e Cagliari sono le squadre che hanno subito meno gol da fuori area in questa Serie A: i giallorossi ne hanno preso solo uno, i rossoblu appena 2. Nei cinque maggiori campionati europei, ha fatto meglio della squadra di Fonseca solo il Real Madrid, che non ha mai preso reti da fuori area.

DZEKO CIFRA TONDA IN TRASFERTA – Il prossimo sarà il 100° gol in trasferta per Dzeko nei maggiori cinque campionati europei. L’attaccante della Roma viaggia a una media gol di 0.48, migliorando ampiamente quella dello scorso anno (0.33 a fine febbraio).

IL GRANDE EX – Radja Nainggolan ha segnato 28 gol in 155 partite di Serie A con la maglia della Roma. Dopo aver realizzato quattro reti con i suoi primi 29 tiri in questo campionato, il centrocampista del Cagliari ha trovato una sola segnatura con le successive 29 conclusioni.

Giulia Spiniello

Print Friendly, PDF & Email