CAGLIARI-ROMA, L’AVVERSARIA – Nella seconda giornata di campionato, dopo il successo interno con l’Udinese, la Roma vola a Cagliari a caccia di un successo che possa far guardare avanti i propri tifosi dopo la cocente eliminazione dalla Champions League per mano del Porto. Sfida complicata però quella che attende i giallorossi, con i padroni di casa che, dopo la sconfitta per 3-1 a Marassi con il Genoa, vorranno celebrare il ritorno nella massima serie davanti al proprio pubblico cercando di ottenere i primi punti in classifica per cominciare la scalata verso la salvezza, obiettivo stagionale del club.

I PRECEDENTI – Il Cagliari, nonostante il bilancio contro la Roma non sia incoraggiante (tra campionato e Coppa Italia, in 74 partite sono arrivate 30 sconfitte, 24 pareggi e 20 vittorie), può però affidarsi al fattore casa: nelle sfide interne infatti, nonostante nelle due ultime occasioni siano arrivate due sconfitte (2013-2014 Cagliari-Roma 1-3; 2014-2015 Cagliari-Roma 1-2), i rossoblu sono in vantaggio potendo vantare ben 15 successi e 9 pareggi contro le 13 sconfitte subite per mano dei giallorossi. Anche in termini di gol realizzati in terra sarda, il Cagliari supera la Roma: sono 52 le reti siglate dagli isolani, una in più rispetto ai capitolini.

LE SCELTE – Per quanto riguarda la formazione, mister Rastelli sembra intenzionato a confermare il 3-5-2 visto a Genova con Storari in porta, il trio CeppitelliBruno Alves-Capuano in difesa, Isla, Padoin, Di Gennaro, Ionita e Murru a centrocampo e in attacco Sau in coppia con l’ex giallorosso Borriello. Quest’ultimo in grande forma e vero pericolo numero uno per la retroguardia di Spalletti con 5 gol realizzati nelle prime due apparizioni con la maglia rossoblu.

LA PROBABILE FORMAZIONE

Cagliari (3-5-2): 30 Storari; 23 Ceppitelli, 2 Bruno Alves, 24 Capuano; 3 Isla, 20 Padoin, 8 Di Gennaro, 21 Ionita, 29 Murru; 25 Sau, 22 Borriello.
A disp.: 13 Colombo, 1 Rafael, 19 Pisacane, 15 Krajnc, 16 Munari, 18 Barella, 27 Deiola, 32 Giannetti, 33 Pajac, 35 Salamon.
All.: Rastelli
Indisponibili:  Farias, Joao Pedro
Squalificati: –

Marco Miele

Oggi doppia seduta… #gymsession #oldschool #focus #cagliariroma 💪🏿👍🏻

Una foto pubblicata da Marco Borriello (@marcoborriello) in data:

Print Friendly, PDF & Email