romanews-roma-edin-dzeko-bosnia-nazionale-partita
Foto Getty

BOSNIA ITALIA DZEKO – L’Italia ha raggiunto la qualificazione ad Euro2020, ma c’è ancora un posto disponibile. Stasera gli azzurri scenderanno in campo contro la Bosnia di Dzeko, grazie al quale i tifosi slavi sperano di ottenere punti preziosi per raggiungere il secondo posto nel girone.

Dzeko ha collezionato più di 100 partite con la Bosnia

Edin Dzeko è nato a Sarajevo, e durante la sua infanzia nulla lo aveva portato a pensare che un giorno si sarebbe ritrovato a giocarsi una qualificazione europea. L’attaccante della Roma ha infatti vissuto momenti drammatici da bambino a causa della guerra civile in Bosnia. Ma ora, come scrive La Gazzetta dello Sport, è un leader indiscusso della sua nazionale, che riconosce in lui il traghettatore che potrebbe portarli ad Euro2020. Le possibilità, tuttavia, sono poche. Dzeko conta più di 100 presenze con la nazionale bosniaca, e stasera si troverà di fronte la Nazionale Azzurra. Affronterà Acerbi e Immobile, rivali nel derby di Roma, ma anche Bonucci, contro il quale ha giocato innumerevoli volte in Serie A. Sarà quindi una partita che rievocherà ricordi di campionato, ma sicuramente anche tanto calcio.




Print Friendly, PDF & Email