romanews-roma-fabio-borini-verona
Foto Getty

Fabio Borini, attaccante in forza all’Hellas Verona ed ex giallorosso, ha parlato in diretta Instagram al canale ufficiale della società gialloblu. Borini ha avuto modo anche di ripercorrere la sua esperienza nella capitale. Ecco le sue parole: “Lo spogliatoio più tosto in cui sono stato? Forse quello del Chelsea. Era uno spogliatoio pesantino dal punto di vista caratteriale: c’erano Lampard, Terry, Cech, Ballack… Ovunque ti girassi c’era da imparare. Devo dire però che anche a Roma, con Totti, De Rossi e Burdisso, c’era molto carattere. Quello di Verona potrebbe sembrare uno spogliatoio ‘leggero’, ma dipende dai risultati che stiamo ottenendo. Giochi per divertirti, e questo sta aiutando”.

Print Friendly, PDF & Email