Foto Tedeschi

BENEVENTO ROMA MOVIOLA – Finale al cardiopalma al Vigorito tra Benevento e Roma. I giallorossi negli ultimi minuti hanno assediato i padroni di casa, trovando pochi spazi, ma quasi allo scadere El Shaarawy (subentrato a Mkhitaryan) viene atterrato in area. Pairetto non ha dubbi sul contatto e assegna calcio di rigore alla squadra di Fonseca per fallo di Foulon sul ‘Faraone’ . Il Var però corregge il tiro e toglie il tiro dagli undici metri ai romanisti. Questo a causa dell’evidente fuorigioco di rientro di Lorenzo Pellegrini all’inizio dell’azione che ha portato al fallo del giocatore di Inzaghi.

Print Friendly, PDF & Email

5 Commenti

  1. Grazie Pellegrini che non solo è stato penoso , ma ci ha levato pure la possibilità di avere il rigore netto a favore . Va detto che comunque anche segnando il rigore, avrebbero vinto una partita ,in cui tutti hanno fatto letteralmente schifo .

  2. Ma quali commenti si devono fare? Ormai è la var che, nel bene e nel male, decide le partite.
    Va eliminato per tornare ai vecchi tempi, arbitro e guardalinee(stranieri).

  3. La Roma ovviamente non ha scusanti, segnalo però che se il Benevento ha perso 5 minuti altri 5 li ha persi Pairetto per ammonire espellere e discutere con giocatori e panchina…Non mi piace questo arbitro.

  4. il dicorso del var e’ molto semplice
    le immagini devono andare IN DIRETTA X CONTROLLO sul tabellone dello stadio e tv( COME SI FA IN NBA NFL ETC )
    cosi quando si riguarda la azione la GUARDANO TUTTI
    non solo quelli del var che poi ti mettono in onda quello che vogliono
    ci sono dei sistemi trasparenti ma non vogliono applicarli
    E SI CONTINUA CON CAMPIONATI SEMI PILOTATI
    RIGORI CARTELLINI FUORI GIOCO ETC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here