romanews-roma-filippo-inzaghi-benevento
Foto Tedeschi

BENEVENTO ROMA INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso nel post partita di Benevento-Roma, match valido per la 22esima giornata di Serie A.

INZAGHI A SKY

A un certo punto hai abbandonato il campo? Hai visto il derby?
No, mi interessava la mia partita. Siamo stati dei leoni, sono molto orgoglioso. Probabilmente avremmo vinto rimanendo 11 contro 11. Non abbiamo mai rischiato, poi rimanere mezz’ora contro questa Roma che mette dentro Dzeko, Pedro e El Shaarawy… Abbiamo preso un’espulsione per due gialli, per due falli. Dispiace, ma i ragazzi sono stati straordinari.

Salto di qualità della fase difensiva…
Se con la Roma non fai questa partita prendi 5 gol. Sulla carta non c’è gara, ma restando compatti e mettendo in difficoltà con le ripartenze sapevamo che avremmo avuto delle palle importanti. Lapadula è stato bravo. Nell’ultima mezz’ora con i campi avrei potuto dare molto, ma a quel punto rimanere in dieci pensavo non ci fosse niente da fare. I ragazzi mi hanno sorpreso ancora una volta. Se continuo su questa strada abbiamo chance di salvarci.

L’espulsione? Ci fa un riassunto di quei minuti?
Mi sono arrabbiato, ma non voglio tornare su certi episodi. Sarebbe stato ingiusto non portare a casa un risultato positivo dopo una prestazione del genere. Giocavamo contro una squadra che per noi era fuori portata. Quando ci siamo possiamo anche sognare di fare un risultato positivo. Soffrivamo poco, facevamo fatica, ma eravamo sempre pericoloso. Ho avuto anche la sensazione di poterla vincere. Mezz’ora in dieci puoi solo difendere. Alla fine ce l’abbiamo fatta.

Organizzazione e tranquillità con cui gestire anche i momenti più difficili della partita…
Era normale sperare che la squadra crescesse. Abbiamo tanti esordienti, la Serie A non è facile. Mi è piaciuto lo spirito della squadra, cerchiamo sempre di stare compatti, di fare la partita, di attaccare quando si può, altrimenti non avremmo chance di salvezza.

Nel primo tempo ci sono state le possibilità di entrare, davanti vi siete presentati. Qualcosa per fare meglio c’era…
Sì, sapevamo che avremmo dovuto soffrire e provare a sfruttare al meglio le occasioni. Abbiamo anche accompagnato bene Lapadula, dovevamo essere un po’ più precisi, Spinazzola e Mkhitaryan ti saltano spesso. Avevo detto ai miei che potevamo fare l’impresa, con i cambi ho provato a dare vivacità, visto l’andamento della gara avevo anche speranza di vincerla. In 10, però, è importante anche un punto, anche per il morale dei ragazzi.

Print Friendly, PDF & Email

18 Commenti

  1. ma che volevi vincere ti e’ andata di lusso hai fatto cosi tanto catenaccio condito da perdite di tempo che a confronto Nereo Rocco era da calcio spettacolo.

  2. Hai solo perso tempo tutta la partita, insieme al Parma e al Crotone siete la peggior squadra che ho visto quest anno, ringrazia il nostro allenatore se hai preso un punto

  3. Da giocatore uno dei più scorretti ed antisportivi che abbia mai visto, non antisportivo per cattiveria, ma per speciosa furbizia. Se rivediamo con il VAR tutti i suoi gol finirebbe la carriera con 10 gol in serie A. Da allenatore di una scarsezza imbarazzante. Probabilmente in famiglia c’è una tara che gli impedisce di essere obiettivi e corretti.

  4. Capisco solo ora che sei un fan dei Pink floyd, e so anche quale brano ami di più, lo hai dimostrato schierando la tua squadra contro la Roma.
    Avresti anche vinto in 11, solo se giocavi a tutti giu per terra…..vai a c….e Pippo

  5. capisco che stai in una regione che produce il liquore Strega, ma posa er fiasco!!! guarda che l’espulsione paradossalmente vi ha favorito perché invece del camion davanti alla porta avete messo un vagone del treno!!! snaturati nel gioco per pareggiare … antisportivi e spero andiate in serie b!!!

  6. Abbiamo pareggiato contro una squadra ad immagine e somiglianza del proprio allenatore: Pippo come giocatore stava sempre per terra e sempre si lamentava! Il portiere ogni parata sempre in terra.
    Ma noi ci siamo comunque caduti.
    Ed in ultimo il var anche questa volta è stato perfetto, con noi…… Speriamo venga usata SEMPRE così.

  7. Mahhh … Vincere mi sembra esagerato caro pippo … ma tutto ci stà … per me la As Roma ha buttato via 2 punti pesantissimi per rientrare nei primi 4 posti … mi dispiace ma ieri sera la mia Roma non mi è piaciuta x niente ,,, Capita … può succedere ,,, nessuna tragedia …domanda seria : ma Riccardo Calafiori quando rientra in gruppo ? … il pur simpatico ,bravo ragazzo , disciplinato Brunetto ieri sera era un pesce fuori dall’acqua ,,, con tutto il rispetto per il giocatore ,,, ma quando non è giornata , non è giornata ,,, succede a tutti … ma un sostituto ci vuole ,,, e mi auguro con tutto il cuore che la società riporti a casa ( se vuol tornare ) Florenzi … credo proprio che possa giocare nella As Roma ,,, o almeno possa fare le giuste rotazioni , con i terzini che abbiamo ,,,
    FORZA ROMA

  8. SEI RIDICOLO COME QUER PIAGNONE DE TU FRATELLO PURCIARO …

    GRAN SIMULATORE DELLE AREE DI RIGORE … TI AUGURO LA SERIE B …

  9. Purtroppo non siamo riusciti a tirarvi via dalla linea di porta nemmeno col cavatappi. Avete rinunciato a giocare e il perdere tempo era il vostro obbiettivo. Sono sbalordito poi da come uno si possa rendere ridicolo pubblicamente:”…in 11 avremmo vinto..” Ma ti senti quando parli? Mi didpiace per il Benevento…ma tu lo porti dtitto dritto in B. E tu sì che te lo meriti

Comments are closed.